WRC 2017 Rally Argentina

WRC 2017, Rally Argentina, Giorno 1: Evans e Ford Fiesta al comando


Avatar di Simone  Dellisanti , il 29/04/17

4 anni fa -

Elfyn Evans sorprende e porta la sua Ford Fiesta in testa alla Tappa 1 del Rally d'Argentina. Citroen subito fuori dai giochi

ELFYN EVANS! Che Mondiale WRC stiamo vedendo signori! Ogni gara una sorpresa. In testa a ogni tappa, un pilota diverso! La prima giornata del Rally d'Argentina se l'è aggiudicata Elfyn Evans, driver del team Ford DMACK che ha portato la sua vettura in testa alla classifica cronometrata, dopo aver dominato le strade sterrate di questo rally.
 
WE LOVE DUST Già nella passata stagione, la squadra "delle gomme" DMACK ha dimostrato di saper interpretare benissimo le tappe che si sono svolte sugli sterrati, ma oggi ha sorpreso tutti i suoi tifosi mettendo a disposizione del pilota gallese una vettura eccezionale. Cosi come è stata eccezionale la guida di Elfyn che ha vinto ben sei Prove Speciali consecutive, senza commettere neanche un piccolo errore e mettendosi saldamente in testa a questo rally.
 
SONO QUI Al secondo posto della classifica cronometrata non poteva esserci nessun'altro se non Mads Ostberg. Il pilota norvegese è stato autore di una prima giornata di gara perfetta e ha portato la sua Ford Fiesta, lì dove aveva promesso alla vigilia, vicino alla vetta del podio per lottare, fino alla fine, per la vittoria.
 
THIERRY C'E' Dietro alle due Ford Fiesta Plus, si è aggiudicato la terza piazza provvisoria la Hyundai i20 di un Thierry Neuville in stato di grazia. Non sono bastati i problemi iniziali a uno degli ammortizzatori posteriori e neanche una foratura a fargli rallentare il passo. Neuville e lì vicino, a soli cinque secondi da Ostberg e vuole a tutti i costi il secondo posto prima della fine.
 
DAI SEB! E il campione del mondo WRC 2016, che non ha mai vinto un rally in argentina? Sebastien Ogier ha concluso la sua giornata con il quarto posto provvisorio ma anche con qualche problema di assetto di troppo. Se riuscirà a capire come addomesticare il comportamento non ottimale delle sue sospensioni, potrebbe essere un serio avversario per le due Ford Fiesta DMACK, in vista della vittoria finale. Visto che solo sei secondi lo tengono lontano dal podio. 
 
DRAMMA SPORTIVO Sulla Citroen Racing c'è ben poco da dire. O meglio ben poco da dire di positivo, visto che Meeke ha dovuto abbandonare ogni speranze di vittoria a causa di un capottamento nella PS4. Stessa sorte è toccata al suo compagno Breen, nella medesima tappa, che ha issato bandiera bianca dopo la rottura del cambio. Per il team francese resta solo una cosa da fare. Dimenticare questo Rally d'Argentina e riportare le Citroen C3 Plus in patria. 

Pubblicato da Simone Dellisanti, 29/04/2017
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox