Pubblicato il 27/01/2020 ore 18:00

CHE INIZIO! L'esordio stagionale della Citroen nel Mondiale Rally è stato praticamente perfetto. La casa francese ha dominato con le sue vetture la classe RC2, tanto da piazzare cinque vetture ai primi cinque posti. Il più veloce in assoluto è stato Eric Camilli, che ha così vinto anche tra le WRC3, mentre Mads Ostberg è arrivato secondo a 39,6 secondi e ha vinto tra le WRC2.

LEADER DALL'INIZIO ALLA FINE Particolarmente soddisfatto Camilli, leader di classe fin dalle prime speciali disputate in notturna giovedì sera: ''Sono entusiasta di aver vinto la classe RC2 nel Rally di Montecarlo di quest'anno. Abbiamo preso il comando nella prima speciale e poi siamo riusciti a gestire da davanti, continuando a spingere forte, cosa mai facile nelle condizioni che un evento come questo puà metterti davanti. Ci siamo divertiti moltissimo con la C3R5 e volgio ringraziare Saintéloc Racing per averci fornito un'auto perfetta. Voglio anche ringraziare Citroen e i suoi partner Total e Michelin per averci offerto l'opportunità di partecipare a questo fantastico evento''.

WRC, Rally Montecarlo 2020: Mads Ostberg (Citroen)

WEEKEND IN RIMONTA Il Rally Montecarlo di Ostberg è stato un po' più complesso, con un problema nella giornata di venerdì che lo aveva fatto indietreggiare in classifica, prima della rimonta nel corso del weekend: ''Siamo molto soddisfatti delle nostre prestazioni, anche se venerdì siamo stati sfortunati quando abbiamo perso circa 2'40'' a causa di un cerchione danneggiato. La nostra auto è stata competitiva sin dall'inizio e siamo riusciti a colmare il divario su Eric. Tuttavia, sapevamo che sarebbe stato difficile vincere la classe se non avesse commesso un errore. Sul traguardo eravamo separati da 40 secondi, ma la cosa principale è che siamo arrivati primi nel WRC2. Anche se fossimo riusciti a passare Eric, è qualcosa che non sarebbe cambiato. È bello vedere tutte le Citroen nella top5, dovremmo essere in grado di ottenere altre vittorie in questa stagione''.


TAGS: citroën wrc Ostberg camilli rally montecarlo