Autore:
Salvo Sardina

NOVITÀ ONLINE La stagione motoristica 2020 è alle porte e anzi per qualcuno è già iniziata. In una fase in cui molti team presentano le vetture per i nuovi campionati, anche Raffaele Marciello si rifà il look in vista di un altro campionato da pilota ufficiale Mercedes nelle competizioni GT. Lello ha infatti presentato nei giorni scorsi la nuova versione del proprio sito ufficiale: un piccolo regalo per tutti i fan che su RaffaeleMarciello.com potranno seguire ancora meglio le imprese corsaiole (e non solo) del venticinquenne di origini casertane.

Il nuovo sito web 2020 di Raffaele Marciello

#TEAMLELLO Il sito è ovviamente ottimizzato sia su Pc sia per chi naviga su dispositivi mobile. A dominare sono il giallo e il nero, che ormai da anni caratterizzano i tifosi del fan club #TeamLello, che segue Marciello sulle piste di tutto il mondo. Immancabile la sezione dedicata agli eventi annualmente organizzati per i supporter del forte pilota italo-svizzero. Possibile poi restare aggiornati con news e foto dei weekend di gara, oltre che con le notizie sul fresco vincitore della GT World Cup di Macao pubblicate dai principali media italiani e stranieri.

marciello, bathurst, mercedes

INIZIO SFORTUNATO Come dicevamo, la stagione 2020 del pilota Mercedes è già cominciata un paio di settimane fa con il primo round dell’Intercontinental GT Challenge, al via con la 12 Ore nell’iconica cornice di Mount Panorama a Bathurst. Una gara che ha visto la AMG GT3 di Raffaele Marciello, Felipe Fraga e Maximilian Buhk qualificarsi al terzo posto e lottare a lungo per le posizioni di vertice, prima di essere messa fuori gioco da una sfortunata foratura (e conseguente penalità) e infine sesta sul finale. Lello tornerà ufficialmente in pista per i test del GT World Challenge – al via il 19 aprile da Monza – il 12 e 13 marzo al Paul Ricard.


TAGS: endurance mercedes Raffaele Marciello GT World Challenge