Pubblicato il 24/06/20

MESSAGGI DALL'ALTO Ai tanti messaggi di auguri arrivati in questi giorni ad Alex Zanardi, si aggiunge stamattina anche quello del Santo Padre. Papa Francesco I ha scritto, per mezzo delle pagine della Gazzetta dello Sport, poche sentite righe di suo pugno al campione paralimpico e pilota emiliano, dal 19 giugno scorso costretto in ospedale in seguito al tremendo incidente occorsogli mentre partecipava alla Staffetta Tricolore

LA LETTERA ''Carissimo Alessandro, la sua storia è un esempio di come riuscire a ripartire dopo uno stop improvviso'' - si legge in italiano nella lettera di Papa Bergoglio - ''Attraverso lo sport hai insegnato a vivere la vita da protagonisti, facendo della disabilità iuna lezione di umanità. Grazie per aver dato forza a chi l'aveva perduta. In questo momento tanto doloroso le sono vicino, prego per lei e la sua famiglia. Che il Signore La benedica e la Madonna la custodica''.

Alex Zanardi

SPERANZA Intanto la quarta notte è trascorsa tranquilla per Alex, che resta sedato e lo resterà per altri 7-10 giorni al fine di permettergli il miglior recupero possibile. Il dottor Giuseppe Oliveri, che ha operato Zanardi e dichiarato che il danno assonale parrebbe scongiurato, spiega che ''Mediamente, un trauma cranico di questa entità rimane sedato tra i 10 e i 15 giorni, partendo da Venerdì''. Un altro segnale di speranza arriva, inoltre, dal figlio Niccolò, che ha postato su instagram una foto in cui tiene la mano del padre nel letto d'ospedale e scrive: ''Io questa mano non la lascio. Dai papà, anche oggi un piccolo passo avanti''. 

Obiettivo 3 con Alex Zanardi per la staffetta tricolore

STOP AI COMUNICATI Alle 12 è stato intando diramato il nuovo bollettino medico circa le condizioni di salute di Alex Zanardi. Il pilota e campione è stazionario, resta ricoverato nel reparto di terapia intensiva del policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena, e da oggi in avanti non ci saranno nuovi bollettini. ''Sentita la famiglia, si ritiene di non diffondere altri bollettini medici sino a quando non ci saranno variazioni significative sul suo stato di salute'' - si legge nel comunicato - ''L'atleta ha trascorso la quinta notte di degenza senza sostanziali variazioni nelle sue condizioni cliniche per quanto riguarda i parametri cardio-respiratori e metabolici, e rimane grave il quadro neurologico. Continua il neuromonitoraggio e viene valutato costantemente da un’équipe formata principalmente da anestesisti-rianimatori e neurochirurghi, affiancata da un team multidisciplinare in base alle diverse esigenze cliniche. Il paziente è sempre sedato, intubato e ventilato meccanicamente e la prognosi rimane riservata''.


TAGS: papa francesco Alex Zanardi Zanardi Alessandro Zanardi