Rally Roma Capitale 2021: aggiornamenti, cronaca e classifica
CIR 2021

Rally Roma Capitale: Basso vince e balza in testa al campionato


Avatar di Luca Manacorda , il 25/07/21

1 mese fa - Tutti gli aggiornamenti sull'edizione 2021 del rally capitolino

Il lungo weekend del Rally Roma Capitale si chiude con l'affermazione del tandem Basso-Granai. Fatale una foratura per Crugnola

SABATO MATTINA - DUELLO SUL FILO DEI SECONDI Dopo aver vinto la Power Stage disputata venerdì sera nella splendida cornice delle Terme di Caracalla, Andrea Crugnola ha mantenuto la leadership anche dopo le prime tre speciali del sabato. Il pilota della Hyundai è tallonato da Giandomenico Basso, vincitore della prova d'apertura di oggi e della PS4 e ora staccato di 2,5 secondi dopo essere stato momentaneamente al comando dopo la PS2. Per la lotta alla vittoria finale del rally c'è anche un nome di spicco come Andreas Mikkelsen, che per colpa di un errore nella PS2 ha però perso 20 secondi e diverse posizioni. Il norvegese al momento è solo tredicesimo. In ritardo anche Craig Breen, lui sì in lizza per il CIR, al terzo posto della generale al momento c'è il russo Aleksej Lukyanuk su Citroen C3. Per la classifica del Campionato Italiano, terzo c'è ora Damiano De Tommaso (quinto assoluto dietro anche a Norbert Herczig), quarto il leader della generale Fabio Andolfi (ottavo assoluto). Oggi pomeriggio è in programma il secondo passaggio sulle prove disputate questa mattina.

SABATO POMERIGGIO - LA SFIDA CONTINUA Il duello tra Crugnola e Basso è proseguito al pomeriggio, con una speciale vinta a testa, mentre la prova spettacolo Bellegra è stata vinta da Nikolaj Gryazin. Il distacco tra i primi due in classifica si è leggermente ampliato, con Crugnola ora leader con 5,4 secondi di vantaggio. Resta al terzo posto Lukyanuk mentre sale al quarto posto De Tommaso. Nono in generale ma sempre quarto nella graduatoria del CIR è Andolfi, mentre Breen è sesto. Resta nelle retrovie, solo diciassettimo, Mikkelsen che ha lamentato problemi di sottosterzo.

VEDI ANCHE



DOMENICA - FORATURA E SORPASSO Tutto cambia nel corso dell'ultima giornata, quando una foratura nel corso della SS8 fa perdere tempo prezioso e leadership all'equipaggio Hyundai di Crugnola, a vantaggio di quello Skoda di Basso. Al termine della 13° e ultima speciale, dopo il terzo passaggio sul Guercino, è proprio Giandomenico Basso, insieme al copilota Lorenzo Granai a festeggiare la vittoria davanti a Crugnola-Ometto su Hyundai e a Herczig-Ferencz su Skoda. Perde contatto in classifica invece Fabio Andolfi, risalito fino alla sesta posizione finale complessiva, la terza per quel che riguarda il campionato italiano. Il prossimo appuntamento con il CIR è a settembre, con il rally 1000 miglia di Brescia.

RALLY ROMA CAPITALE, CLASSIFICA FINALE

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Giandomenico Basso Skoda  
2 Andrea Crugnola Hyundai +35.8
3 Norbert Herczig Skoda +40.4
4 Efre Llarena Skoda +40.7
5 Miko Marczyk Skoda +56.2
6 Fabio Andolfi Skoda +1'04.8
7 Simone Tempestini Skoda +1'06.5
8 Andreas Mikkelsen Skoda +1'18.9
9 Craig Breen Hyundai +1'29.1
10 Erik Cais Ford +1'31.6

RALLY ROMA CAPITALE, CLASSIFICA DOPO PS6 DI SABATO

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Andrea Crugnola Hyundai  
2 Giandomenico Basso Skoda +5.4
3 Andrej Lukyanuk Citroen +21.8
4 Damiano De Tommaso Citroen +31.0
5 Norbert Herczig Skoda +34.8
6 Efre Llarena Skoda +38.0
7 Miko Marczyk Skoda +43.8
8 Yoann Bonato Citroen +44.5
9 Fabio Andolfi Skoda +45.3
10 Umberto Scandola Hyundai +45.7

Pubblicato da Luca Manacorda, 25/07/2021

Tags
Vedi anche
Logo MotorBox