Autore:
Simone Dellisanti

RITORNA IL RALLY NOSTRANO Ritorna a correre anche il CIR, il Campionato Italiano Rally che apre le iscrizioni proprio oggi per i futuri partecipanti al 42° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, gara di apertura del Campionato Italiano Rally 2018.

NON SOLO CIR Il Rally Il Ciocco è la prima sfida per stabilire chi sarà il Campione Italiano Rally Piloti o Costruttori, ma anche per stabilire chi saranno i migliori piloti che gareggeranno nelle altre categorie tricolori come il Campionato Italiano Rally Asfalto, il Campionato Italiano Due Ruote Motrici e il Campionato Italiano R1.

MONOMARCA Al rally Il Ciocco prenderanno il via anche i competitivi e propedeutici Trofei Monomarca, dotati di premi sempre interessanti. Peugeot Italia festeggia i quaranta anni di serie promozionali confermando il Trofeo Peugeot 208 Rally Cup Top, che prevede come premio principale per il vincitore, se Under 28, la stagione 2020 da “ufficiale”. Rinnovato e unificato in una sola serie, con finalissima e un campione unico, il Trofeo Suzuki Rally Cup, aperto alle Swift Sport R1B, alle Swift 1000 Boosterjet e Baleno 1000 Boosterjet. Previsti cospicui premi in denaro per i migliori. Anche Renault Italia conferma la sua tradizionale presenza con il Trofeo Clio R3 Top (aperto alle versioni R3T e R3C) nell’ambito del Campionato Italiano Rally.

LA DATA Il Rally Il Ciocco e Valle del Serchio aprirà le danze il 22-23 marzo 2019


TAGS: Campionato italiano Rally CIR peugeot competition