Toyota, suo il rover lunare per la missione giapponese sulla Luna
Auto spaziali

Toyota, suo il rover per mandare il Giappone sulla Luna


Avatar di Lorenzo Centenari , il 09/03/19

2 anni fa - La missione è in programma per il 2030. Dopo GM, in orbita anche Toyota

La missione è in programma per il 2030. Dopo General Motors, Toyota sarebbe il secondo Costruttore auto ad atterrare sul satellite

UN PICCOLO PASSO... Quando un'auto è fuori da questo mondo, e non è solo un modo di dire. Le indiscrezioni trovano ora conferma: Toyota è al lavoro insieme all'Agenzia aerospaziale giapponese per progettare il rover che porterà a spasso sulla Luna i primi astronauti della nazione del Sol Levante. La missione è a calendario per il 2030, ma si sa: coprire distanze spaziali richiede anche tempi di preparazione extraterrestri. 

VEDI ANCHE



THE CAR ON THE MOON Poco o nulla, ancora, si conosce delle caratteristiche del veicolo Toyota che il Giappone imbarcherà sul proprio razzo lunare, e che fungerà da strumento di esplorazione della superficie del satellite della Terra. Né sono noti i costi, anche se - prendendo come esempio il progetto General Motors per un rover lunare del 1971 - la cifra dovrebbe oltrepassare quota 200 milioni di dollari. Sarà senz'altro equipaggiato di motori elettrici e condenserà il top della tecnologia di allora. Dopo GM, un altro marchio auto mira alla Luna. Un investimento galattico, dal ritorno commerciale e tecnologico altrettanto universale.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 09/03/2019
Vedi anche
Logo MotorBox