SULLA PAROLA L'importante, in questo caso, è l'intenzione. Una firma, e la compagnia non potrà sottrarsi agli obblighi di legge. Novità in materia di sconti sull'assicurazione RC Auto in abbinamento a scatola nera: il "bonus" scatterà direttamente alla stipula del contratto, anche senza che il dispositivo sia ancora stato installato a bordo della vettura. Basterà appunto che il contratto stesso ne implichi la presenza, oppure che, su proposta dell'impresa assicuratrice, salgano in auto dispositivi analoghi. È quanto prevede un emendamento del M5S al Decreto Semplificazioni approvato dalle commissioni Affari costituzionali e Lavori pubblici del Senato.

MAGIC BOX Come noto, la nuova normativa in fatto di polizze RC Auto impone alle compagnie assicuratrici di praticare sconti agli automobilisti in possesso di alcuni requisiti ben precisi. Il primo è la disponibilità da parte dell'assicurato ad installare sul veicolo la cosiddetta "black box", strumento di trasparenza che tiene traccia dei comportamenti dell’utente nei confronti del Codice della Strada. La scatola nera non è l'unico viatico per pagare un premio inferiore: in alternativa, per accedere allo sconto è possibile l'installazione dell'alcolock, dispositivo che impedisce l’avvio del motore nel caso in cui il tasso alcolemico del guidatore sia superiore ai limiti di legge.


TAGS: assicurazioni RC auto incidenti stradali scatola nera