Pubblicato il 25/03/2020 ore 16:11

QUANTE AUTO IN ITALIA? ACI ha diramato i dati del parco veicoli italiani per il 2019: al 31 dicembre, il monte è di 52.401.299 unità. Rispetto alla stessa data dell’anno precedente, si registra un aumento dell’1,4%. La fetta più grande della torta è rappresentata dalle autovetture con 39.545.232 unità (+ 1,35%), seguite dai motocicli con 6.896.048 (+1,7%) e dai veicoli commerciali e industriali con 5.775.006 (+1,3%).

IBRIDO ED ELETTRICO CRESCONO Un aumento a tripla cifra per le vetture ibride a gasolio (+290%), doppia per le elettriche (+87%) e le ibride a benzina (+32%). Nonostante ibride ed elettriche aumentino, va però ricordato che continuano a rappresentare una fetta marginale del parco auto italiano: non raggiungono, infatti, nemmeno l’1% del totale delle vetture del nostro Paese. Le alimentazioni tradizionali rimangono stabili, con benzina a +0,5% e gasolio a +0,9%. Le pesanti flessioni subite dalle iscrizioni di auto nuove a gasolio nel 2019 non hanno ancora avuto effetto sul parco.

Parco circolante: cresce (a poco a poco) anche l'elettrico

SEMPRE MENO INQUINANTI Col passare degli anni, anche le normative antinquinamento vanno avanti e il parco auto si aggiorna. La classe Euro 6 cresce e fa segnare + 27%, mentre diminuiscono le più inquinanti, dalle Euro 3 in giù (– 6,6%). La diffusione di veicoli più inquinanti sembra aumentare tanto più che ci si dirige a Sud lungo lo Stivale: al Nord, infatti, le auto fino all’Euro 3 variano dal 12% al 29%, al Centro dal 31% al 37%, mentre al Sud e nelle Isole dal 38% al 48%.


TAGS: aci parco circolante auto in Italia numero veicoli italia 2019