Pinkie, nuova app per prevenire guasti auto. Come funziona? Video
Diagnostica

Quale sarà il prossimo guasto alla tua auto? Te lo dice un'app


Avatar di Lorenzo Centenari , il 10/01/22

1 settimana fa - Pinkie uno strumento che anticipa eventuali noie elettroniche e non solo

Pinkie uno strumento digitale che permette di anticipare eventuali noie elettroniche e non solo. Ecco come funziona, anche in video

Quando prevenire è meglio che curare. Qualunque sia l'auto che stai guidando, un pensiero ricorrente ti attraversa: quale sarà la prossima cosa che andrà storta? Certo, su un esemplare nuovo di zecca la preoccupazione sarà lieve, su un modello anziano sarà più pressante. Quella di evitare qualsivoglia genere di imprevisto, nell'arco di una vita è tuttavia pura utopia, siamo sinceri. Nel tentativo di combattere l'ansia da anomalia meccanica o elettronica, una start-up ha ideato un concept di prodotto diverso dal solito. Perché in grado di segnalarti un possibile guasto, prima ancora che esso accada. Breve video tutorial.

VEDI ANCHE



DIGITAL TWINS Si chiama Pinkie e consiste in un nuovo genere di connettore OBD2 che utilizza la tecnologia dell'intelligenza artificiale con gemelli digitali (digital twins). Significa che una rappresentazione virtuale ricostruisce la controparte digitale in tempo reale di un oggetto o processo che esiste nel mondo fisico. Grazie a questo dispositivo, nelle intenzioni dei fondatori, i proprietari di auto saranno in grado di prevedere potenziali guasti tramite notifiche e avvisi forniti dal sistema. Le letture verranno inviate agli utenti tramite un'app mobile.

DIAGNOSTICA PER TUTTI In che modo, dunque, Pinkie si distingue dalle tecnologie esistenti? Principalmente, come detto, perché rispetto ai comuni scanner OBD2, che possono rilevare un guasto solo quando è troppo tardi, il nuovo dispositivo esegue scansioni costanti dei sistemi e fornisce all'utente un'idea chiara e aggiornata di quale manutenzione sia necessaria, e quando programmarla. I sensori OBD2 in commercio, spiegano dall'azienda, sarebbero facilmente decifrabili solo da esperti del settore, inoltre richiamano codici che richiedono più tempo per comprendere meglio l'errore in questione. Per facilitare l'automobilista, Pinkie invece fornirebbe spiegazioni semplici e intuitive grafiche in 3D.

Pinkie: quando prevenire è meglio che curare Pinkie: quando prevenire è meglio che curare

ECO TUTOR Non è tutto. Per i più attenti al tema dell'ecologia, i creatori di Pinkie insistono anche sul fatto che il device fornisce un monitoraggio continuo delle emissioni di CO2. E così, magari, alzerai il piede non solo per rispettare i limiti di velocità, ma anche per non appesantire la tua coscienza ambientalista.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 10/01/2022
Vedi anche
Logo MotorBox