LEASYS CAR CLOUD Nel mondo della mobilità alternativa arriva Leasys CarCloud, che ti offre un intero parco auto in abbonamento in stile Netflix. Un'app, sette auto tra cui scegliere e cambiare liberamente, due tipi di abbonamento, e iscrizione attraverso Amazon. Si parla ormai sempre più spesso di CaaS, cioè Car as a service: l'auto come un oggetto destinato a essere utilizzato soltanto per un servizio, e non più da intendere come una proprietà. Ed è fortemente in quest'ottica che si posiziona CarCloud, che non a caso prende il nome (cloud) dai servizi che mettono in condivisione i file nella rete, senza che questi siano davvero posseduti dagli utenti. Ma vediamo più nel dettaglio come funzionerà questa formula.

COME FUNZIONA Il servizio, creato da Leasys e FCA Bank, prevede la scelta tra due tipi di abbonamenti mensili che permettono di dimenticarsi di documenti, assicurazione, manutenzione, bollo e cambio pneumatici, e che si attivano attraverso Amazon
Con Leasys CarCloud 500 si pagano 199 euro per l'iscrizione e poi un canone mensile di 249 euro. A quel punto si possono guidare a piacimento Fiat 500, 500X, 500L, 500L Wagon o 500L Cross. La seconda opzione è Leasys CarCloud Renegade & Compass, che con 249 euro di iscrizione e un canone di 349 euro al mese permette la scelta tra Jeep Renegade e Jeep Compass.

CarCloud, il noleggio auto passa da Amazon

FUTURO VERDE In tema con la vocazione green del servizio, non appena saranno disponibili i modelli ibridi e elettrici di Jeep e 500 anche questi entreranno subito a far parte della flotta di CarCloud. Il CarCloud sarà destinato a cambiare il mondo della mobilità come Netflix ha fatto con quello delle serie tv? Staremo a vedere.


TAGS: noleggio auto leasys carcloud car cloud