Crash test Euro NCAP Best in class 2018: le auto più sicure
Test Euro NCAP 2018

Crash test Euro NCAP 2018: le auto più sicure sul mercato


Avatar di Emanuele Colombo , il 04/01/19

2 anni fa - Crash test Euro NCAP Best in class 2018: le auto più sicure

Quali sono le auto più sicure sul mercato? La risposta nella classifica dei crash test Euro NCAP 2018

LA CLASSIFICA EURO NCAP Il progresso non si ferma e mai come nell'ambito dei crash test i miglioramenti di anno in anno si toccano con mano. E se alcune auto come la Fiat Panda si è vista sorpassata negli ultimi test Euro NCAP dai modelli di progettazione più recente (pur rimanendo l'auto preferita dagli italiani stando ai dati di vendita) ecco dunque la domanda: quali sono le auto più sicure sul mercato? La risposta viene dalla classifica che l'ente ha stilato, nominando le best in class 2018.

LE AUTO PIÙ SICURE Le vincitrici? Presto detto. Tra le famigliari piccole ha svettato la Mercedes Classe A, mentre la Lexus ES ha dominato ben due categorie: quella delle famigliari grandi e quella delle auto ibride ed elettriche. Hyundai Nexo ha invece vinto nella categoria SUV grandi. Come si vede sono poche le categorie rappresentate ed Euro NCAP spiega il fatto con l'esiguo numero di test che può condurre ogni anno: tale da non consentire un campione di vetture abbastanza significativo per elaborare una statistica.

VEDI ANCHE



ANNI DIVERSI NON PARAGONABILI In fondo all'articolo trovate il riepilogo dei punteggi ottenuti dalle varie auto testate nel 2018, ma per capire a fondo il significato del lavoro di Euro NCAP, meglio rammentare i criteri fondamentali. I requisiti per l'assegnazione delle stelle diventano di anno in anno più severi, per questo il confronto per il titolo Best in Class ha una validità annuale, garantendo che la valutazione delle vetture avvenga rispetto agli stessi standard. Inoltre, sia chiaro, il punteggio in stelle non consente di comparare categorie diverse di veicoli.

GLI OPTIONAL NON CONTANO “Per definire il modello Best in Class, si calcola la somma pesata dei punti per ciascuna delle quattro aree di valutazione: sicurezza adulti, sicurezza bambini, sicurezza pedoni e Safety Assist”, si legge nel sito dell'Ente. “La somma è usata come base per il confronto tra i veicoli. Le vetture si qualificano come Best in Class in base al solo punteggio con equipaggiamento di sicurezza di serie. Punteggi aggiuntivi basati su equipaggiamenti opzionali non sono presi in considerazione”.

LE NOVITÀ 2018 Cosa è cambiato nel 2018? I test sulle tecnologie di sicurezza sono sempre più numerosi e acquistano sempre maggior peso. Le prove dei sistemi di frenata autonoma di emergenza a basse velocità prevedono nuove prove di rilevamneto di pedoni e ciclisti, anche in scenari notturni. Inoltre sfruttano un nuovo tipo di veicolo campione e prevedono la possibilità che l'ostacolo da evitare sia sfalsato rispetto alla traiettoria della vettura testata.

IL PESO DEGLI ADAS I sistemi di mantenimento corsia includono la funzionalità Emergency Lane Keeping (ELK); la valutazione delle informazioni fornite dai sistemi di limitazione velocità sono ora più approfondite e vengono assegnati più punti alle auto che hanno un allarme per il mancato allacciameto delle cinture di sicurezza anche per i sedili posteriori. Tutti questi cambiamenti fanno sì che i punteggi espressi in stelle relativi ai test 2018 non siano comparabili con quelli degli anni precedenti, ribadisce Euro NCAP. Di seguito, ecco come si sono comportate le auto esaminate con i nuovi criteri.

Modello Stelle Sicurezza adulti Sicurezza bambini Sicurezza Pedoni Aiuti alla guida
Audi A6  93,00% 85,00% 81,00% 76,00%
Audi Q3  95,00% 86,00% 76,00% 85,00%
BMW X5  89,00% 86,00% 75,00% 75,00%
Citroën Berlingo  91,00% 81,00% 58,00% 68,00%
FIAT Panda   45,00% 16,00% 47,00% 7,00%
Ford Focus  85,00% 87,00% 72,00% 75,00%
Ford Tourneo Connect  92,00% 79,00% 65,00% 75,00%
Hyundai NEXO  94,00% 87,00% 67,00% 80,00%
Hyundai Santa Fe  94,00% 88,00% 67,00% 76,00%
Jaguar I-PACE  91,00% 81,00% 73,00% 81,00%
Jeep Wrangler 50,00% 69,00% 49,00% 32,00%
Lexus ES  91,00% 87,00% 90,00% 77,00%
Mazda 6  95,00% 91,00% 66,00% 73,00%
Mercedes-Benz A-Class  96,00% 91,00% 92,00% 75,00%
Nissan LEAF  93,00% 86,00% 71,00% 71,00%
Opel Combo  91,00% 81,00% 58,00% 68,00%
Peugeot 508  96,00% 86,00% 71,00% 79,00%
Peugeot Rifter  91,00% 81,00% 58,00% 68,00%
Suzuki Jimny  73,00% 84,00% 52,00% 50,00%
Volvo XC40  97,00% 87,00% 71,00% 76,00%
Volvo S60  96,00% 84,00% 74,00% 76,00%
Volvo V60  96,00% 84,00% 74,00% 76,00%
VW Touareg  89,00% 86,00% 72,00% 81,00%

Pubblicato da Emanuele Colombo, 04/01/2019
Vedi anche
Logo MotorBox