Autore:
Giulia Fermani

TUNING DI LUSSO Immaginate di svegliarvi domani con i soldi di Richie Rich, ma con l'età per poter guidare l'auto. Quale sarebbe la prima cosa che fareste? E perché proprio mettervi in garage l'auto dei vostri sogni? Scherzi a parte, oltre a comprare una auto nuova dovete sapere che il mercato del tuning offre una serie di soluzioni sfioziose per rendere ancora più unico il vostro nuovo bolide. Quali sono gli accessori auto più particolari, lussuosi e -soprattutto- costosi? Facciamo un tour virtuale nel Paese dei Balocchi degli automobilisti. 

SUA MAESTA' LA ROLLS I soldi non comprano la felicità ma comprano le auto e gli accessori auto... e non è poi tanto diverso. Se una volta scoperto di essere miliardari la vostra scelta è ricaduta su una Rolls-Royce, per 10.500 dollari potete scegliere di ricoprire d’oro la "Spirit of Ecstasy", la caratteristica statuetta posta sul radiatore. Per la modica cifra di 13.000 dollari, potete invece avere sempre un cielo stellato sopra le vostre teste, grazie all'illuminazione sul tetto regolabile a fibre ottiche. Per la Phantom, poi, la Casa propone un mobile per bevande da inserire nella consolle centrale per tenere delle vere e proprie feste (tanto avrete un autista, ca va sans dire) al prezzo di 14.000 dollari.

ASTON MARTIN, FERRARI, PORSCHE Se invece il vostro cuore di novelli miliardari si strugge per le gran tourer con un super motore spingendovi così verso una Aston Martin Vantage AMR,la versione stradale della Vantage da pista, sappiate che potete guidarla indossando casco ed elmetto da gara specifici spendendo solo (si fa per dire) 7.674 dollari per la tuta e 5.346 dollari per il casco. Per i più patriottici, Ferrari ha messo a punto una sacca da golf (10.000 dollari) e un borsone (13.000 dollari), entrambe personalizzabili per essere in pendant con gli interni dell'auto e ruote dimantate da 47 mila dollari. Cerchi di prim'ordine anche per Porsche 911 Turbo S Exclusive Series, per le quali sono previsiti come optional in fibra di carbonio a 18.000 dollari.

BENTLEY, BMW E PAGANI La vernice in metallo liquido proposta da Bentley costa 32.000 dollari, il set di bagagli firmati Louis Vuitton della Bmw i8 20.000 dollari e, per finire in bellezza, c'è lei, la Pagani Huayra. Spendere più di 150 mila dollari per un'accessorio può sembrare una follia ma, alla fine, quando si è speso più un milione di dollari per l'auto stessa il concetto di follia viene un po' ridefinito. Ecco allora la proposta di Pagani per la Huayra: fibra di carbonio esposta per la modica cifra di 153 mila dollari ( 81mila se la scelta ricade su un look bicolore, con la fibra di carbonio solo parzialmente esposta). 

Tutte queste possibilità le trovate in gallery. 


TAGS: tuning accessori auto luxury car car tuning