Autore:
Luca Cereda

PIU' SPORT PER TUTTI Torna il concorso Suzuki è Sport dedicato alle società sportive dilettantistiche, che grazie ai voti online e ai post su Facebook dei propri sostenitori potranno aggiudicarsi fino a 6.000 euro di premio in contanti. Quest'anno a beneficiarne sono più sport: le ASD (Associzioni Sportive Dilettantistiche) iscritte Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), alla Federazione Italiana Sport del Ghiaccio (FISG), alla Federazione Ciclistica Italiana (FCI), alla Federazione Italiana Canottaggio (FIC) e alla Federazione Motociclistica Italiana (FMI).

COME FUNZIONA Sale anche il montepremi: 40.000 euro, 8.000 per disciplina. Occorre iscrivere e votare l'ASD preferita donando un semplice click sul sito www.suzukiesport.it. Ottenere più click rispetto alle altre associazioni significherà conquistare i primi posti in classifica e aggiudicarsi le donazioni in palio: 6.000 euro per il primo classificato di ogni singolo sport, 2.500 al secondo e 1.500 al terzo. L’operazione inizia il 2 dicembre 2018 e termina il 27 gennaio 2019. Sarà possibile raddoppiare il valore del proprio voto, cliccando “Mi piace sulla pagina Facebook di Suzuki, e triplicarlo condividendo il voto sulla propria bacheca Facebook e attraverso gli altri canali social. Il valore del voto, infine, quadruplica condividendo una foto inerente all’associazione e all’iniziativa e addirittura quintuplica se si pubblica un video.

BUONA LA PRIMA Suzuki è Sport è nato nel 2017 nell’ottica di rafforzare il legame del marchio giapponese con lo sport e i suoi valori, raggiungendo non solo il mondo del professionismo (Suzuki è già main sponsor del Torino Football Club, main partner di FCI-Federazione Ciclistica Italiana e della FISG-Federazione Italiana Sport del Ghiaccio) ma anche gli appassionati che lo vivono quotidianamente. L'anno scorso l'iniziativa ha ottenuto 46.936 iscrizioni e 245.936 click donati. La nuova partita è appena iniziata.

 


TAGS: suzuki suzuki è sport