Pubblicato il 26/10/20

TANTE NOVITÀ Tanta carne al fuoco per Seat Arona, il SUV compatto della divisione iberica del Gruppo Volkswagen. Nuovi motori, opzioni di cambio, tecnologie e dotazioni, persino formule di acquisto. Per chi adora le accelerazioni brucianti e la guda sportiva, e per chi bada alla sostanza, senza spendere troppo. Scopriamo tutte le novità.

SPORTIVO MA DISCIPLINATO Tra le novità più interessanti c'è certamente il motore 1.5 TSI con cambio automatico doppia frizione DSG, abbinato alla tecnologia di disattivazione dei cilindri ACT. Un motore da 150 CV e 250 Nm che, con velocità inferiori ai 130 km/h e regimi compresi tra 1.300 e 3.200 giri/min e durante le fasi di decelerazione, disattiva due dei quattro cilindri. Sportivo, quindi, ma anche attento ai consumi, con valori tra i 6,0 e i 6,7 litri/100 km nel ciclo WLTP. Questa versione, disponibile per la top di gamma Arona FR, è disponibile a partire da 25.750 euro chiavi in mano.

Seat Arona FR

LA RISCOSSA DEI PICCOLI Tra le novità del mini SUV spagnolo, anche la reintroduzione del motore 1.0 TSI 95 CV. Disponibile anche sulla versione FR, è il propulsore che unisce prestazioni brillanti a costi di gestione contenuti, come solo un piccolo motore benzina sovralimentato da 1.000 cc può fare. Alla versione da 95 CV si unisce ora il motore 1.0 Eco TSI 110 CV, a scelta con cambio manuale a 6 marce o automatico a 7 rapporti DSG, disponibile sugli allestimenti Style, Xcellence e FR. Tutti i motori rispondono ora alla normativa Euro 6d. Seat Arona 1.0 Eco TSI da 95 CV è proposta a partire da 18.500 euro nell'allestimento Reference.

NUOVE DOTAZIONI Seat Arona si aggiorna anche grazie all'introduzione della tecnologia Seat Connect. Questo significa accesso da remoto per le versioni Reference e Style e infotainment online per Xcellence e FR. La versione Style, inoltre, guadagna anche Seat Full Link e prese USB di tipo C.

Seat Arona FR: interni

NUOVI PACCHETTI DI OPTIONAL Per il SUV compatto Seat arrivano nuovi pacchetti con dotazioni su richiesta. È il caso del Comfort Pack - disponibile per Reference - che è composto da fendinebbia e sensori di parcheggio posteriori, o del Navigation Pack - per la Style - che include navigatore satellitare, schermo touch capacitivo da 8'' a colori e Bluetooth con comandi vocali. Anche le versioni più accessoriate - vale a dire Style, Xcellence e FR - si arricchiscono di Connectivity Box, il caricatore wireless per lo smartphone, o del Safe Drive Pack, composto da ACC, Blind Spot Detection e Rear Traffic Alert. Per Style e FR è ora disponibile anche il sistema Kessy, che permette di accedere all'auto e accenderla senza l'uso della chiave fisica in mano, mentre per la Xcellence ci sono i cerchi da 18'' Performance Grey Machined.

Seat Arona FR: il frontale e le luci diurne a LED

LE TOP AL TOP Le due versioni al vertice per ricchezza, Xcellence e FR, beneficiano di pacchetti specifici. L'Xcellence Pack include cerchi da 17'' in lega Dynamic 2 Grey Machined, Full LED e Vision Pack con sensori di parcheggio anteriori, sistema park assist e videocamera posteriore. La FR, invece, dispone di FR Pack, che include cerchi da 18'' Performance Black Machined e Full LED, nonché di FR Pack Beats, che aggiunge alle dotazioni dell'FR Pack anche il sistema BeatsAudio Sound System. Per la versione FR, infine, è disponibile il Red Pack, con cinture dai bordi rossi, pinze freno rosse e sospensioni Dual Ride.

ORA SI COMPRA ''SENZA IMPEGNO'' La formula dedicata ai privati, inaugurata questa estate e prolungata fino a fine anno, della durata di 36 mesi, prevede di acquistare l'auto anche con anticipo 0 e di restituirla quando si vuole. Anche dopo il primo mese.


TAGS: seat Seat Arona Seat Arona 1.5 TSI Seat Arona 1.5 TSI DSG ACT