GRAZIE DEI FIORI Si sta svolgendo in questi giorni la settantesima edizione del Festival della Canzone Italiana, più conosciuto semplicemente come Festival di Sanremo. Quale migliore occasione per celebrare le canzoni che hanno raccontato, in musica, il mondo delle quattro ruote? E no, per rientrare in questa lista non è sufficiente chiamarsi Elettra Lamborghini e figurare tra i concorrenti di quest’anno.

TOP DIECI (PIÙ UNO) Ecco quindi una lista assolutamente semiseria, in ordine sparso e clamorosamente parziale di dieci (più due bonus, che vogliamo esagerare) canzoni italiane che vedono in qualche modo protagoniste le automobili, e le storie che ruotano attorno a loro.

Nuvolari - Lucio Dalla

Nuvolari - Lucio Dalla
La canzone forse più celebre dell’album Automobili dell’artista bolognese, tutto dedicato alle macchine (al suo interno anche Il motore del 2000, usata in un famoso spot Fiat). Nuvolari è un vero e proprio inno al campione dell’automobilismo, una sinfonia musicale che corre veloce quasi come il pilota a cui è dedicata.

Tre più tre per lui fa sempre sette
Con ''l'Alfa'' rossa fa quello che vuole
Dentro al fuoco di cento saette!
C'è sempre un numero in più nel destino quando corre Nuvolari

(Ascoltala su Spotify)

Torpedo Blu - Giorgio Gaber
Lo straordinario artista milanese racconta di una serata romantica e particolarmente elegante, che merita un’automobile all’altezza, con capote in color grigio perla e il fregio sul radiatore. Lui con un cappello come Al Capone e il sigaro, lei in camicetta e maxigonna, ovviamente biondissima come Jean Harlow.

Vengo a prenderti stasera
Sulla mia torpedo blu,
L'automobile sportiva
Che mi dà un tono di gioventù

(Ascoltala su Spotify)

La topolino amaranto - Paolo Conte
Nonostante i continui rincari sul prezzo della benzina, Paolo Conte non è capace di rinunciare alla praticità di un giro in macchina, soprattutto se in buona compagnia. Una macchina che a briglia sciolta sembra un’Aprilia, e che con la sua capotte apribile permette di godersi il cielo stellato.

A piedi chi va?
L'auto: che comodità!
Sulla Topolino amaranto...
Dai siedimi accanto,
Che adesso si va

(Ascoltala su Spotify)

70, 80, 90, 100 - Claudio Baglioni
Claudio Baglioni, già direttore artistico della 68esima edizione del Festival di Sanremo, racconta della sua storica 2CV gialla che lui chiama affettuosamente Camilla, che l’accompagna nella sua struggente storia con Simona.

La patente
I soldi
La mia auto ''Camilla''
E il diario di Simona sul sedile

(Ascoltala su Spotify)

Y10 Bordeaux - Daniele Silvestri
Ancora storie d’amore andate male, questa volta protagonista il cantautore romano Daniele Silvestri, che si dispera ogni volta che vede passare davanti agli occhi la piccola citycar Lancia dal particolare colore rossastro appartenuta alla sua ex.

Ma allora spiegami perché mi tormento
Perché non ha più senso quello che ho
Com'è che ancora adesso rischio l'infarto
Se vedo un'Y10 bordeaux

(Ascoltala su Spotify)

Mercedes Benz - Loredana Bertè
Tutti i suoi amici (beati loro) guidano una normalissima Porsche, mentre Loredana Bertè sogna dal 1973 di guidare una Mercedes cabriolet di colore rosso fiammante, a cui dedica questa canzone. 

Me la compri stasera dopo una vita intera
Ancora qui ad aspettare
Quella Mercedes-Benz
La mia Mercedes-Benz

(Ascoltala su Spotify)

Rolls Royce - Achille Lauro

Rolls Royce - Achille Lauro
Forse l’unica canzone di questo elenco presentata a Sanremo (nell’edizione 2019), Rolls Royce di Achille Lauro non racconta storie d’amore ma è un invito a vivere senza limiti, spingendo al massimo sull’acceleratore, come gli artisti e le rockstar citate a piene mani nel testo. Il richiamo alla lussuosa vettura del titolo inglese è ispirato a Marilyn Monroe.

Sdraiato a terra come i Doors
Vestito bene, Michael Kors
Perdo la testa come Kevin
A ventisette come Amy
Rolls Royce

(Ascoltala su Spotify)

La Balilla - Enzo Jannacci
Uno dei testi più divertenti e ispirati dell’artista milanese, cantato rigorosamente in dialetto, che riesce finalmente a mettere da parte i soldi per comprare la tanto agognata Balilla. Ma le disgrazie, si sa, sono sempre in agguato...

Mí voo in gir de chí e de là
Mí voo in gir a lavorà
Trovi tati bigliett de milamilla
M'è vegnuu in ment de compraa ona balilla

(Ascoltala su Spotify)

Lamborghini - Gue Pequeno ft. Sfera Ebbasta
Canzone rap di stampo classico per testi e flow, con la collaborazione di Sfera Ebbasta, e che pochi mesi dopo il suo successo è stata remixata con la collaborazione di Elettra Lamborghini, che ha partecipato anche al video.

Frà giro con italiani, pure africani e latini
Arabi e pure shqiptari, comprerò una Lamborghini

(Ascoltala su Spotify)

Il mezzo - Il Pagante (ft. Emis Killa)
La gioia di poter possedere una macchina propria, dopo che i genitori ce l’hanno fatta penare per troppo tempo. Auto con cui, finalmente liberi dalla schiavitù di doversi muovere con i mezzi, si può correre sulla circonvallazione milanese, che di notte sembra trasformarsi nel circuito del Bahrein.

Giro Milano sulla mia Smart
Faccio derapate come i go kart
Pensavi che quello fosse un parcheggio
Ma se ti avvicini trovi il mio mezzo

(Ascoltala su Spotify)

Cinquecento - Elio e le storie tese

Cinquecento - Elio e le storie tese
Più che una canzone, un calembour linguistico, un invito a sfidare la capacità di carico della storica vetturetta Fiat, e le infinite possibilità che mette a disposizione di chi ci sale sopra.

Come faranno
quattro elefanti a stare in una Cinquecento?
Due davanti e due di dietro.
Come farò a far l'amore in Cinquecento?

(Ascoltala su Spotify)

Tesla - Capo Plaza feat. Sfera Ebbasta
La canzone italiana più ascoltata del 2018 su Spotify, tratta dal secondo disco del trapper salernitano Capo Plaza. Quattro volte disco di platino, un video su Youtube che sfiora i settanta milioni di view, la canzone riprende i temi principali del genere: soldi, potere, donne e l'immancabile Purple Drunk.

Entra dentro la mia testa, yah
Sto col culo su una, su una Tesla
Addosso ho roba pesante

​​​​​​​(Ascoltala su Spotify)

CHI MANCA ALL'APPELLO? Sappiamo benissimo che questa lista è parziale e incompleta. Fateci sapere quali sono, secondo voi, le canzoni che abbiamo colpevolmente omesso, e che dovrebbero invece far parte di questo elenco! Anzi, qualche suggerimento in più ve lo lasciamo volentieri: La milletré di Domenico Modugno, L’operaio della Fiat di Rino Gaetano, 4 x 4 dei Gemelli Diversi, Guido piano di Fabio Concato, Andavo a 100 all’ora di Gianni Morandi, Il motore del 2000 di Lucio Dalla, Marlon Brando è sempre lui di Ligabue, Verso Altri Lidi degli Uomini di Mare (o la cover fatta da Coez). 

E LE MOTO? In tema di due ruote, possiamo suggerire Come deve andare degli 883, 50 Special dei Lùnapop, Il tempo di morire di Lucio Battisti e La mia moto di Jovanotti, ma siamo sicuri che ve ne verranno in mente molte altre!

Tutte le canzoni citate in questo articolo sono raccolte in questa playlist di Spotify


TAGS: musica playlist sanremo 2020