Autore:
Massimo Grassi

FORSE NON TUTTI SANNO CHE Se volete in spiaggia volete bullarvi con gli amici, facendo la figura di quello che le sa tutte, eccovi una chicca: la prima auto immatricolata in Italia era una Peugeot Tipo 3 telaio 25, appartenuta a un certo G.Rossi di Piovene Rocchette. I documenti ritrovati in quel di Parigi dicono che venne consegnata il 2 gennaio 1893. Una chicca interessante che riscrive gli annali dell’auto in Italia: fino a poco tempo fa infatti si pensava che fosse la Panhard & Levassor appartenuta al Conte Carlo Ginori di Firenze l’auto più vecchia registrata alla motorizzazione italiana.

OPERA DI RESTAURO Esposta nel Museo dell’Automobile di Torino la Peugeot Tipo 3 con numero di telaio 25 è stata recentemente messa nuovamente in moto dopo un anno di complicati restauri. Dopo 124 anni infatti non è stato per nulla facile trovare pezzi, come ad esempio la pompa dell’acqua, e sono state svolte ricerche degne di Indiana Jones. Poi, finalmente, il motore da 2 cv è stato rimesso in funzione per pochi minuti.

 


TAGS: peugeot auto d'epoca curiosita Peugeot Tipo 3