Lewis Hamilton vende la sua Pagani Zonda personalizzata
Supercar

Lewis Hamilton dice addio alla sua Pagani Zonda 760LH


Avatar di Dario Paolo Botta , il 23/12/21

7 mesi fa - Lewis Hamilton: il campione di F1 si separa dalla sua Zonda 760LH

Il Campione inglese vende la sua one-off viola metallizzato. Il bolide da 760 CV non ha mai entusiasmato il fuoriclasse britannico

Secondo alcune indiscrezioni, Lewis Hamilton avrebbe venduto la sua Pagani Zonda 760LH. Una one-off personalizzata dal valore stimato - al momento dell’acquisto - di 1,6 milioni di sterline. Una cifra che sarà stata sicuramente rivista al rialzo, visto che non si tratta della solita (e banale) supercar da oligarca russo, ma dell’auto personale posseduta e guidata (anche se solo per 1.000 km) da un sette volte Campione del mondo di Formula 1 (qui l'approfondimento sul possibile ritiro di Hamilton).

Lewis Hamilton al volante della sua Pagani Zonda 760LH Lewis Hamilton al volante della sua Pagani Zonda 760LH

PEZZO UNICO Il fuoriclasse inglese è stato avvistato svariate volte al volante della one-off per le stradine del Principato di Monaco. La Zonda 760LH venne acquistata da Hamilton circa sette anni fa, nel 2014. La 760LH è vettura davvero unica nel suo genere - vistosa e appariscente (come l’outfit che il pilota Mercedes ama sfoggiare nei paddock di mezzo mondo) - la Zonda si distingue per la sua livrea viola metallizzato, per gli imponenti cerchi neri e per gli elementi della carrozzeria in carbonio. Nel 2015 la 760LH fu protagonista di un incidente a bassa velocità proprio a Montecarlo, con il Campione britannico che ammise di aver alzato un po’ troppo il gomito prima di mettersi alla guida.

VEDI ANCHE



Il posteriore della Pagani Zonda 760LH di Hamilton Il posteriore della Pagani Zonda 760LH di Hamilton

ODI ET AMO A spingere la Zonda 760LH un 7,3 litri V12 AMG che eroga 760 CV e 780 Nm di coppia. A differenza della maggior parte degli altri modelli della serie 760 (con cambio sequenziale), la 760LH monta una trasmissione manuale a sei marce che le consente di bruciare lo 0-100 in meno di 3 secondi e di raggiungere i 360 km/h di velocità massima. Un’auto che a dirla tutta non ha mai entusiasmato Hamilton, che a più riprese l'ha definita: ''[...] terribile da guidare'', sostenendo inoltre che: ''[...]Il sound poteva essere migliorato''.


Pubblicato da Dario Paolo Botta, 23/12/2021
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox