Pubblicato il 01/09/20

SI VOLA! Stavolta non vi parliamo di supercar velocissime, dalle prestazioni disarmanti: quando diciamo si vola, intendiamo che si vola per davvero. Merito della SkyDrive Project SD-03, l'auto volante che nasce in Giappone. Non un elicottero, non un aereo, non un drone. Un'auto, che vola. Non ci credete? Ecco il video del primo volo ufficiale.

HORIZON 2023 Così il CEO di SkyDrive, Tomohiro Fukuzawa: “Nostro obiettivo è realizzare una società in cui le auto volanti possano essere un mezzo di trasporto accessibile a tutti, garantendo sicurezza e comodità alle persone”. Le ambizioni di SkyDrive sono quelle di un'auto volante a due posti in commercio dal 2023. Un traguardo incredibile sulla carta, non tanto per il prodotto in sé, che sembra a uno stadio avanzato, quanto per il cambio epocale che le auto volanti richiederebbero alla circolazione stradale (o aerea?) in termini anche solo di regolamentazioni.

8 MOTORI A ELICA La SD-03 è il più piccolo veicolo al mondo in grado di decollare e atterrare in verticale. È equipaggiata con 8 motori a elica e occupa lo spazio di due vetture parcheggiate. L'auto volante di SkyDrive non è certo il primo di questo genere di velivoli: basti pensare che già nel 2018 Airbus era a lavoro su un drone-taxi e nel 2019 persino Porsche si è interessata all'auto volante con Boeing. Insomma, altro che ibride ed elettriche ''tradizionali'': di questo passo, che a breve il tema non siano proprio le flying cars..


TAGS: auto volante skydrive SkyDrive Project SD-03