News

Crash test: Seat Altea


Avatar Redazionale , il 26/11/04

16 anni fa -


CINQUE STELLE La Altea è la prima Seat a raggiungere un giudizio a cinque stelle. La carrozzeria si rivela forte e offre una cellula robusta per tutti i trasportati. La sua dotazione di sicurezza include airbag frontali a singolo stadio, airbag laterali nei sedili e cinture di sicurezza munite di pretensionatore e limitatore di forza. La Altea protegge i bambini molto bene (quattro stelle su cinque) e si comporta egregiamente anche in caso di impatto laterale. Allo stesso modo la protezione offerta ai pedoni (tre stelle su quattro), al pari di quella della Citroen C4, è la migliore mai fatta registrare nei test Euro NCAP.




IMPATTO FRONTALE La scocca subisce soltanto minime deformazioni e dopo l'impatto la portiera del guidatore si apre in modo tutto sommato normale. Gli airbag frontali e  le cinture di sicurezza con pretensionatore e limitatore di forza, unitamente alla solidità della struttura permettono al guidatore e al passeggero di subire solelcitazioni contenute al torace e alle gambe. In ogni caso il contatto con le strutture rigide che si trovano alle spalle della plancia non permette di escludere del tutto il rischio di ferite alle ginocchia.


IMPATTO LATERALE Gli airbag per il torace montati nei sedili e a quelli a tendina che proteggono la testa dei passeggeri anteriori e posteriori fanno il loro dovere fino in fondo. La Altea ottiene il massimo del punteggio sia nella collisione laterale che nel test del palo.


PROTEZIONE BAMBINI Entrambi i bambini sistemati posteriormente risultano ben protetti. Sempre che gli airbag siano attivati. Per attivare e disattivare l'airbag passeggero c'è un interruttore manuale. Un indicatore sulla plancia segnala quando il commutatore è su Off. Gli avvisi sui rischi che si corrono a sistemare il seggiolino sul sedile anteriore quando l'airbag è attivo sono affidati a un semplice pittogramma amovibile posto sulla plancia e a un adesivo sul parabrezza. I seggiolini utilizzati nel test sono Fair Bimbo Fix, frontemarcia per il manichino grande e in senso opposto per quello piccolo, fissati tramite gli attacchi Isofix.

PROTEZIONE PEDONI La protezione è buona, specialmente al livello del paraurti e del cofano laddove va a impattare la testa di un bambino. Meno buono è il quadro per gli adulti ma non compromette la valutazione complessiva, a oggi la più alta mai ottenuta.


Pubblicato da Redazione, 26/11/2004
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox