Pubblicato il 11/08/20

WUNDERDIESEL E così si avvia sul viale del tramonto pure lei, Volkswagen Touareg V8 4.0 TDI. Il SUV ammiraglio appende al chiodo il suo propulsore diesel di maggior prestigio, ma prima di abbandonare la scena saluta con una versione speciale, Touareg Last Edition. Scopriamola.

EDIZIONE LIMITATA Una versione realizzata in 400 esemplari numerati, con badge Last Edition e targhetta identificativa. Sarà in vendita solo in Germania dal 17 agosto, con un prezzo a partire da 104.361 euro. In pratica, si tratta di Touareg V8 in allestimento R Line: ruote da 21 pollici e finiture sono nere, così come le maniglie delle portiere e le calotte degli specchietti, mentre la carrozzeria sarà disponibile in diverse livree.

Touareg R: la versione ibrida sostituirà il V8 4.0 TDI

DIESEL BAN Dietro la soppressione di Touareg V8 4.0 TDI ci sarebbero sia numeri di vendita bassi, sia le stringenti norme antinquinamento a contrasto dei motori diesel. La seconda ipotesi, in realtà, non trova conferma nei valori di emissioni del big SUV tedesco, relativamente contenute in rapporto alla cilindrata e alla potenza (195 g/km di CO2), a fronte di una tecnologia all'avanguardia. Il sistema biturbo infatti funziona anche in modo parziale, con l'azionamento di una sola turbina, mentre pure le emissioni di ossidi di azoto (NOx) sono molto al di sotto dei limiti imposti dalla normativa Euro 6. Quel che è certo è che il V8 4.0 TDI da 421 CV e 900 Nm ha evidentemente fatto il suo tempo e lascerà spazio a Touareg R (foto sopra), versione con trazione ibrida da 462 CV, in arrivo in autunno.


TAGS: volkswagen volkswagen touareg volkswagen touareg V8 TDI