Pubblicato il 07/11/20

Una Corvette per Zagato

La mitica carrozzeria milanese Zagato, fondata nel 1919 e famosa per le sue versioni speciali di auto già mitiche, ha svelato la sua ultima creatura: Iso Rivolta GTZ. Si tratta di una limited edition, come sempre, ed è basata sulla settima generazione di Chevrolet Corvette Z06. Caratterizzata da un design allungato e aerodinamico, che potete ammirare nella nostra fotogallery che ne mostra il primo esemplare rivelato alla stampa, l'auto ricorda un'altra creatura di Zagato: la Iso Grifo A3, realizzata nel 1963 sempre su motore Corvette.

I DETTAGLI In questo caso a spingere la supercar è il V8 LT2 sovralimentato da 6,2 litri, in grado di generare 660 CV per 881 Nm di coppia. Le prestazioni? Un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi e una velocità di punta di 315 km/h. La trazione è posteriore, e il cambio è automatico a otto velocità. Il bellissimo colore della vettura che vediamo nelle foto è stato battezzato Monza Green. Se sotto il cofano c'è materiale Corvette, la carrozzeria è decisamente Zagato, realizzata con largo impiego di fibra di carbonio, per conferire leggerezza e sportività all'auto.

Zagato Iso Rivolta GTZ nel suo Monza Green

DISPONIBILITÀ E PREZZO Insomma, vi è venuta l'acquolina in bocca? È comprensibile, ma tenete conto che gli esemplari che andranno in produzione sono soltanto diciannove, e nove di questi sono già stati venduti. Il prezzo? Ancora non si sa, ma qualcosa ci suggerisce che non sarà esattamente alla portata di tutti...


TAGS: zagato fotogallery zagato iso rivolta gtz