Concept Car

Rinspeed microMAX


Avatar Redazionale , il 10/12/12

8 anni fa - Caffé, frigobar e posti in piedi: il futuro del car pooling

Caffé, frigobar e posti in piedi: è il futuro del car pooling secondo la Rinspeed. Possibile grazie a questa concept microMAX che debutterà a Ginevra

FATTORE CAMPO Il Salone di Ginevra rappresenta il Salone di casa per la Rinspeed , che ogni anno sfrutta il fattore campo favorevole per presentare una concept inedita. Se la scorsa edizione aveva visto sfilare una specie di appendice da applicare al lato B di una Smart, nel 2013 sarà la volta della Rinspeed microMAX, prototipo totalmente elettrico, micro nelle dimensioni esterne e MAX, invece, nella versatilità.

VEDI ANCHE

MAGIC BOX In buona sostanza la Rinspeed microMAX cerca di massimizzare la volumetria interna, con una lunghezza di circa 360 cm abbinata a un’altezza di ben 220 cm. Il look è scatoliforme, non è molto diverso da quello di una cabinovia con quattro ruote piazzate agli spigoli del pianale. La pensata di Frank M. Rinderknecht, patron della Rinspeed, è quella di realizzare un mezzo a quattro posti, con il pilota in posizione canonica e tre passeggeri sistemati invece in piedi (ma comunque con le loro brave cinture di sicurezza, per lasciare un sacco di spazio per gli eventuali bagagli a terra.

TUTTA ASSIEME Il risultato non è molto diverso da quello che si otterrebbe miniaturizzando un normale autobus di linea e non a caso alla Rinspeed prevedono che la microMAX possa essere utilizzata come taxi e come mezzo pubblico tascabile, oltre che per il car pooling. In tal senso, pensando anche alla possibilità di trovare un passaggio (o un passeggero) in tempo reale, la microMAX è dotata connettività ed è pronta a offrire a suoi occupanti ogni comfort, comprese eventuali consumazioni grazie a una macchina per il caffè e a un frigobar.


Pubblicato da Paolo Sardi, 10/12/2012
Vedi anche
Logo MotorBox