Polestar O2 concept: la cabrio elettrica sarà mai in vendita? Video
Auto elettrica

Polestar O2 concept, anti Tesla Roadster crescono. Video


Avatar di Lorenzo Centenari , il 03/03/22

2 mesi fa - Tra gli accessori, anche un drone per gli "autoritratti" aerei

Design minimal, ma anche grinta da vendere. Tra gli accessori, anche un drone per gli autoritratti aerei. Entrerà mai in produzione?

Fatta l'auto elettrica, facciamo ora anche l'elettrica decapottabile. Se Polestar Precept anticipava l'ammiraglia (futura Polestar 5), ora Polestar O2 (come la formula chimica dell'ossigeno) prefigura una possibile cabriolet 2+2. Che come ci sta abituando il marchio svedese (indipendente da Volvo, ma sempre di proprietà Geely), si distinguerebbe per un design minimalista, ma non per questo poco emozionante. Vai di video anteprima.

SHOWCAR Polestar O2 è al momento un veicolo da esposizione: per stessa ammissione della Casa, l'intenzione di trasformarla in un prodotto di serie è ancora una semplice ipotesi. La precedenza, nei piani, spetta ai SUV Polester 3 e Polestar 4. Una affascinante concept, la O2, che semmai intende dimostrare come l'architettura modulare in alluminio che formerà la base di Polestar 5 possa adattarsi anche a un'auto sportiva.

LUNGHEZZA MEZZA BELLEZZA Polestar O2 dunque una cabrio 2+2 dal cofano smerlato, i fianchi squadrati e pronunciati, grandi cerchi aerodinamici e tetto in metallo che a colpo d'occhio ha tutto ciò che serve per piacere. Lunga 4,7 metri, si avvicina nelle dimensioni a BMW Serie 4, piuttosto che a Porsche 911. Ignote le specifiche di motore e batterie, con ogni probabilità le stesse di Polestar 5.

VEDI ANCHE



CIAK, SI GIRA Interni di Polestar O2 tipicamente ordinati, con linee pulite, pochi pulsanti e un sistema di infotainment con layout verticale di grandi dimensioni che ''galleggia'' davanti al cruscotto. Ma l'accessorio più curioso è un drone che può essere riposto dietro i sedili posteriori e decollare anche quando l'auto è in movimento. Può essere controllato utilizzando il display centrale e seguire l'auto a velocità fino a 90 km/h, mantenendo la concentrazione sul viso del guidatore o allontanandosi per una visione più panoramica.

ECO-CABRIO L'auto presenta anche materiali sostenibili di nuova generazione, ma non ancora pronti per l'industrializzazione: vedi il poliestere riciclato come unico materiale in tutti i componenti morbidi, soluzione che riduce la complessità della produzione, e al tempo stesso ne fa una scelta green. Ok, Tesla Roadster è altra cosa: per filosofia, per prestazioni, per design. Parallelismi a parte, attendiamo di conoscere quale destino attende questa sexy elettrica ''open top''.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 03/03/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox