Pubblicato il 28/02/2020 ore 13:30

PEDINANDO L'MC Ne conosciamo il nome, ne conosciamo a grandi linee anche le forme. Ora ne conosciamo (sebbene ancora in modo un po' confuso) anche la voce. In vista della cerimonia della world premiere, in calendario a maggio 2020, nuova Maserati MC20 spesso e volentieri esce dalle officine per una sgambata salutare. Collaudi a spron battuto, per la supersport che segnerà il ritorno del Tridente alle competizioni Gran turismo. Nella breve clip di CocheSpias (vedi anche gallery), la MC20 mentre viaggia sotto copertura sulla tangenziale nord di Modena, la città che le darà i natali.

Nuova Maserati MC20, il posteriore

CORO A SEI VOCI Non aggiunge molto, il video pubblicato dal portale iberico sui propri social, a quanto già raccolto il mese scorso da due membri della nostra redazione lungo l'autostrada A4. Isolandolo dal resto dei rumori e dai fruscii, semmai possiamo udire il sound che fuoriesce dagli scarichi mentre la MC20 accelera per imboccare la rampa di uscita. Difficile distinguere il frazionamento del suo propulsore (sistemato in posizione posteriore), anche col volume al massimo: ciononostante, il timbro sembra appartenere più a un V6 che non ad un V8, architettura che generalmente esprime un tono più profondo. Maserati si sbottonerà probabilmente prima del reveal, nel frattempo difendiamo la nostra scommessa: a ''cantare'' dietro l'abitacolo a due posti è un V6 biturbo da 3 litri. Alla prossima puntata.


TAGS: maserati video spia maserati MC20