Nuova Lexus IS 2021: primo teaser. Tempi di uscita e ultime news
Anticipazioni

Nuova Lexus IS, debutto nel 2021. Primo teaser: ecco la coda


Avatar di Dario Paolo Botta , il 01/06/20

1 anno fa - Lexus IS 2021: la berlina del Sol Levante si mostra nella penombra

La 3 volumi giapponese si prepara a sfidare BMW Serie 3, Audi A4 e Mercedes Classe S. E pensa a una versione sportiva da 400 CV...

NEXT GENERATION La quarta generazione di Lexus IS è ormai prossima al debutto, la rivale nipponica di BMW Serie 3 e Audi A4 dovrebbe infatti debuttare il prossimo 9 giugno, con un evento in streaming in diretta dagli Stati Uniti. Nel frattempo, in attesa dell’unveiling ufficiale, Lexus rilascia un teaser che ci permette di fare alcune speculazioni sul design della berlina lusso del Gruppo Toyota. L'arrivo negli showroom europei di nuova Lexus IS è innanzitutto fissato per il prossimo anno. Fra le diverse ipotesi che circolano vi è quella che IS adotti la stessa architettura modulare TNGA-L alla base di Lexus LC e LS.

Nuova Lexus IS 2021 Nuova Lexus IS 2021

VEDI ANCHE



VEDO NON VEDO L'immagine rilasciata nelle ultime ore ci consente di apprezzare il posteriore dell'auto e nulla di più. A quanto pare, Lexus IS disporrà di una firma luminosa a LED “Coast to Coast”, simile a quella del crossover Lexus UX, mentre nella parte inferiore si scorge la sagoma di un ampio diffusore. Sebbene l’anteriore di nuova Lexus IS resti sapientemente celato, alcune indiscrezioni suggeriscono che il frontale subirà un vistoso aggiornamento. Il suo design dovrebbe ispirarsi a quello di Lexus ES, con una griglia radiatore a forma di clessidra e proiettori LED sottili e rastremati.

QUESTIONE MOTORI Di fondamentale importanza per il mercato europeo resta la propulsione ibrida. L’offerta di Lexus si basa attualmente sul benzina aspirato 2.5 litri quattro cilindri a ciclo Atkinson da 223 CV, in abbinamento a un’unità elettrica da 143 cavalli e sul 2.0 litri benzina da 184 CV. Supposizioni parlano insistentemente anche dell'arrivo di una versione sportiva equipaggiata con un V6 3.5 litri biturbo da oltre 400 CV, ma il condizionale resta d’obbligo.


Pubblicato da Dario Paolo Botta, 01/06/2020
Vedi anche
Logo MotorBox