Nuova Dacia Logan MCV: scheda tecnica, interni, foto, lancio
Anticipazioni

Dacia Logan MCV: la multispazio rumena si prepara al debutto


Avatar di Alessandro Perelli , il 30/04/21

7 mesi fa - Le foto spia della nuova Logan MCV durante i collaudi

Proseguono i test invernali per la terza generazione della versatile Logan MCV che avrà stile più moderno e tecnologia evoluta

TEST INVERNALI PER LA MULTISPAZIO RUMENA L’inverno non molla la presa e se da noi costringe a tenere aperti ombrelli e indossare maglioni di lana, nel nord Europa neve e ghiaccio sono ancora padroni del territorio. E le Case automobilistiche approfittano di questa situazione sfruttando le rigide temperature per concludere i test invernali. Dacia ha in agenda il lancio della nuova Logan MCV e le immagini del prototipo testimoniano che i collaudi proseguono a spron battuto. La versatile Logan ha debuttato dal 2012 ed è stata aggiornata nel 2016. Voci di corridoio danno il nuovo modello pronto entro la fine dell'anno o all'inizio del 2022.

Nuova Dacia Logan MCV: le prove dinamiche sul ghiaccio della Scandinavia Nuova Dacia Logan MCV: le prove dinamiche sul ghiaccio della Scandinavia

VEDI ANCHE



STILE EVOLUTO E TECNOLOGIA PIÙ AVANZATA Sebbene questi scatti mostrino ancora l'auto con una mimetizzazione pesante, ci fanno intuire che l’inedito modello non rivoluzionerà la formula vincente della Logan attualmente a listino. La multispazio rumena manterrà infatti forme e contenuti, ma con uno stile più attuale e ampi aggiornamenti in abitacolo e nei sistemi di bordo. La sagoma sembra un po’ diversa, con un cofano più lavorato, la zona anteriore più smussata, un abitacolo più ampio e aggiornamenti dei dettagli incluse le maniglie esterne, se resteranno come quelle nelle foto. Dal profilo laterale si nota anche una linea di cintura pronunciata, che sale verso la coda. La struttura della prossima gamma Logan, tuttavia, deve ancora essere confermata. NUOVA PIATTAFORMA COSTRUTTIVA? Il modello attuale si basa su una vecchia piattaforma dell'alleanza Renault-Nissan che esiste dal 2002, così come l'attuale Duster, che è stata lanciata nel 2018. Però, Renault prevede di costruire l'80% di modelli del suo Gruppo sulla sua nuova piattaforma modulare “CMF” (presentata in anteprima con la nuova Clio) entro il 2022. Resta da vedere se Dacia possa adattare una versione più economica di questa piattaforma per la nuova Logan (e allo stesso modo per la Logan MCV), ma è improbabile che la vecchia architettura possa essere utilizzata ancora una volta. In ogni caso, dati i margini sempre più ristretti delle auto sotto i 10.000 euro, è probabile che la nuova Logan non sarà conveniente come il modello che andrà a sostituire.

Nuova Dacia Logan MCV: abitacolo rimodulato per maggiore comfort Nuova Dacia Logan MCV: abitacolo rimodulato per maggiore comfort

Sicuramente manterrà un approccio economico con varianti entry-level che baderanno più alla sostanza e modelli di fascia un po’ più alta, che adotteranno alcune delle nuove tecnologie già viste a bordo della Duster. Il punto interrogativo sulla piattaforma rende tuttavia difficile qualsiasi ipotesi sulla gamma motori. Comunque, il progetto è ben avviato e non tarderemo ad avere altre informazioni.


Pubblicato da Alessandro Perelli, 30/04/2021
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox