Autore:
La redazione

ADDIO SOFT TOP Subito dopo la presentazione della Chevrolet Corvette C8 Stingray Coupé – prima “Vette” della storia con motore posteriore centrale – ecco le immagini della Chevrolet Corvette C8 Convertible, immortalata in un parcheggio pubblico negli Stati Uniti durante una fase di collaudo. Se la Corvette C8 Coupé è rivoluzionaria per la sua impostazione meccanica, la Corvette C8 Convertible non vuole essere da meno. Infatti, la grande novità sarà l’esordio del tetto rigido pieghevole al posto del tradizionale soft top, motivo per il quale il cofano del motore posteriore e il lunotto sembrano avere un disegno differente rispetto alla Chevrolet Corvette C8 Coupé.


SI DIVIDE IN DUE Il tetto appare divisibile in due parti anche se il meccanismo di apertura e chiusura è tuttora sconosciuto, ma dalle immagini si presume possa consentire di ripiegare il tetto stesso all’indietro, dentro e sopra il cofano motore, lasciandone a vista una piccola porzione. Le foto spia ci mostrano che il telo nero sopra la copertura del motore ricalchi la forma già vista sulla Coupé. L’intento dei designer americani è quello di mantenere il più possibile uguale il profilo laterale della Corvette C8 Convertible con quello della Corvette C8 Stingray Coupé.

ARRIVERÀ IN AUTUNNO Il debutto della Corvette C8 in versione decappottabile non è stato ancora dichiarato dalla Chevrolet, ma ne è presumibile l’arrivo nell’autunno 2019. Il Salone di Los Angeles a novembre, sembra essere il palcoscenico più adatto per il debutto della scoperta americana. Confermata, in ogni caso, la meccanica derivata dalla nuova Corvette C8 Stingray. A partire dal motore V8 aspirato da 6,2 litri, 495 CV di potenza e 637 Nm di coppia.

E POI? Come è tradizione per il marchio, i rumors relativi alla Coupé sono plausibili anche per la nuova Corvette C8 Convertible. In particolare si sente parlare della successiva introduzione di una versione V8 twin-turbo da 4,2 litri e 650 CV, di un altro V8 twin-turbo da 5,5 litri e 850 CV e di una versione ibrida da 1.000 CV. I tempi, però, sarebbero più lunghi.


TAGS: chevrolet foto spia chevrolet corvette corvette c8 convertible corvette convertible 2019 corvette c8 stingray convertible