CONTINUITÀ È questo l’aggettivo più adatto per descrivere il nuovo restyling 2019 di Lexus RX 450h, un aggiornamento che non stravolge le linee, ma fa il pieno di tecnologia e connettività. Il SUV di casa Lexus verrà presentato il prossimo 30 giugno all’evento organizzato da Chantilly Arts & Elegance di Richard Mille, mentre il debutto nei concessionari è previsto per l’autunno 2019. Per quanto riguarda il prezzo, dati ancora in fase di definizione: di certo la cifra sarà impegnativa, attualmente l'allestimento Executive parte da 71.350 euro.

STILE D’AMMIRAGLIA Pur conservando il medesimo powertrain full hybrid, composto da un 3,5 litri V6 a benzina accoppiato ad un motore elettrico (potenza di sistema di 313 cv), la versione 2019 presenta alcuni interessanti aspetti estetici che vale la pena approfondire. Come anticipato dalla Casa nipponica, gli stilemi della carrozzeria riprendono quanto si è già visto su Lexus LC e Lexus LS. Il design scolpito del paraurti anteriore e posteriore favorisce un'integrazione fluida delle linee del corpo vettura ed esalta l'aspetto dinamico della RX.

TOCCO DELICATO I proiettori anteriori sono stati assottigliati, assumendo una forma ancor più estrema e rastremata. Osservando la nuova Lexus salta subito all’occhio la grande griglia frontale, massiccia e dai volumi generosi. Molte le modifiche apportate al retrotreno, che appare molto più imponente e spazioso, grazie anche al sottoscocca in alluminio in continuità con l’anteriore. La fanaleria posteriore è stata appositamente ridisegnata per assumere la tipica forma a “L”.

SOSPENSIONI E TELAIO Grazie al lavoro certosino dei tecnici giapponesi, le sospensioni e l'assetto sono stati irrigiditi così da esaltare al meglio l’anima sportiveggiante della vettura. Il telaio è stato realizzato con tecnologia Laser Screw Welding e la strutta portante irrobustita grazie all’impiego di materiali ad altissima resistenza. Ulteriori modifiche hanno riguardato le barre stabilizzatrici e il mozzo, il cui rafforzamento ha permesso di migliorare la risposta dello sterzo.

TANTA TECNOLOGIA Ma le novità riguardano più l’interno che non l’esterno. Il restyling della RX porta infatti in dote tanta tecnologia e soluzioni high-tech di ausilio alla guida. La nuova RX 2019 è equipaggiata con Lexus Safety System + e monta di serie l’Active Cornering Assist (ACA), il Cruise Control adattivo, il sistema anti-collisione e gli ammortizzatori Friction Control Device (FCD) che permettono un miglior ingresso in curva, ottimizzando le correzioni sullo sterzo. Debutta su questo modello la tecnologia BladeScan Type AHS, che grazie a un apposito sistema di specchi rotanti, installati all’interno dei proiettori, è in grado di individuare oggetti ed eventuali pericoli, attraverso un fascio luminoso che non abbaglia le altre vetture. L’infotainment di bordo è stato svecchiato, con una console centrale completamente touchscreeen da cui si accede al controllo delle principali funzionalità di bordo. La connettività è garantita dalla piena integrazione con Apple CarPlay e Android Auto di ultima generazione.


TAGS: lexus suv ibridi Lexus RX 2019 Lexus SUV