LA URUS PER LE GARE Il circuito di Jerez de la Frontera è stato teatro delle finali mondiali dei trofei monomarca Lamborghini 2019 e per l’occasione la Casa di Sant’Agata Bolognese ha lanciato un progetto che scalderà per bene anima e cuore degli appassionati. La sfida di Lambo sembra essere molto ambiziosa, cioè quella di mettere in pista a tirare staccate al limite e sportellate per la vittoria nientepopodimeno che la Urus. Si, avete capito bene, il SUV bolognese avrà un campionato dedicato solo a lui, che partirà nel 2020 sul Circuito Marco Simoncelli di Misano Adriatico, in concomitanza con le Lamborghini World Finals del prossimo anno.

Lamborghini Urus ST-X: il super Suv Lambo pronto per le gare

MOTORE V8 DA 650 CV Ma come sarà fatta la Urus ST-X (questo il suo nome completo) che correrà su tracciati misti asfalto/terra e che ha fatto la sua prima apparizione proprio sul circuito spagnolo guidata dal nove volte campione mondiale MXGP Tony Cairoli? Per ora, Lamborghini ha rilasciato solo alcune notizie insieme a poche immagini che mostrano la macchina nel suo classico colore verde "Squadra Corse". Ma vista la base di partenza non potrà certo essere una vettura leggera come un fuscello e agile come una lepre, questo sembra scontato. Però potrà fare affidamento sul suo V8 biturbo da 650 CV, che resterà pressoché identico alla versione di serie fatto salvo per l’impianto di scarico da competizione e che equipaggerà una macchina sensibilmente più leggera. Si parla di circa 500 kg in meno – il 25% della massa – ma Lamborghini non ha confermato ufficialmente questi dati. Si sa, però, che il cofano è in fibra di carbonio e adotta delle prese d’aria supplementari per far prendere più fiato al V8 sottoposto a una bella dose di stress aggiuntivo. L’aerodinamica è stata ottimizzata e al posteriore, adesso, compare un’ala in fibra di carbonio. L’abitacolo è rinforzato da un roll-bar e chiaramente adotta sedili racing oltre a sistema antincendio come da regolamento. Appuntamento, quindi, al 2020 quando i vincitori delle quattro classi del Lamborghini Super Trofeo sfideranno sul tracciato misto celebrità del motorsport su due e quattro ruote per l'esordio di questo inedito campionato Super Suv della Casa bolognese.  


TAGS: lamborghini urus st-x lamborghini urus st-x lamborghini urus tony cairoli lamborghini urus squadra corse