Anteprima

Honda CR-V Edizione Esclusiva


Avatar di Andrea  Rapelli , il 17/02/12

9 anni fa - La Honda CR-V Edizione Esclusiva punta sul rapporto dotazione/prezzo

Prima di passare il testimone alla nuova generazione che debutterà a Ginevra, la Honda CR-V Edizione Esclusiva alletta i clienti con una dotazione più ricca.

CAPOLINEA Con il pensionamento che s'avvicina a grandi passi, è naturale cercare di rinvigorire l'immagine e qualche contenuto. È proprio la missione che la Honda CR-V Edizione Esclusiva è chiamata a compiere, prima di lasciare il posto alla sua erede, che ammireremo a Ginevra. 

TRUCCO NASCOSTO Più che sul look o nei particolari estetici, la Honda CR-V Edizione Esclusiva cambia nella dotazione, che ora si fa più che mai ricca. Una rinfrescata alla gamma, insomma, per stare al passo con le avversarie meno agé. Quindi sensori di parcheggio fronte/retro, vetri posteriori oscurati e rivestimenti in misto Alcantara-stoffa già a partire dall'allestimento base, l'Elegance. Poi si passa a Lifestyle, Exclusive e Advance, oltre alla versione Harmont & Blaine, che continuerà a far parte del ventaglio di scelte.

TUTTI SUL DTEC Il canto del cigno della Honda CR-V Edizione Esclusiva non accompagna novità nella meccanica: a spingere la parte del leone la fa il 2.2 i-DTEC da 150 CV, in regola con le normative antinquinamento Euro 5. Il suo listino va dai 28.950 euro della Elegance manuale ai 40.600 della Advance con il cambio automatico. I benzina? C'è solo il 2 litri i-VTEC da 150 CV: 22.900-38.000 euro il range di prezzo.


Pubblicato da Andrea Rapelli, 17/02/2012
Logo MotorBox