Autore:
Luca Cereda

O TEMPORA, O MORES C'era una volta la compattina francese che sfidava la migliore concorrenza tedesca, dalla Mini in giù. Salvo poi, otto anni dopo, trasformarsi nel primo SUV urbano del marchio DS, in mostra al salone di Parigi 2018 e in uscita nelle concessionarie non prima della fine del nuovo anno, forse addirittura nel 2019: è la DS 3 Crossback. Che in anteprima assoluta verrà svelata giovedì prossimo, in un evento per pochissimi, al DS Design Studio, ma che già vi possiamo mostrare grazie alle foto pubblicate su Instagram.

IBRIDA E ELETTRICA L'annuncio - senza però nominare l'auto - è stato affidato ad un post sui canali social ufficiali della Casa. In tutto e per tutto sorellina della DS 7 Crossback, come dimostrano le le immagino di brevetto, la nuova DS3 nasce su un'inedita piattaforma modulare (la CMP) – condivisa con la nuova Peugeot 208 e la 2008 di seconda generazione – pronta ad ospitare nuovi motori, una versione mild hybrid con elettrico da 48 Volt e sistema propulsivo 100% elettrico. La DS 3 Crossback elettrica, attesa non prima della fine del 2019, dovrebbe chiamarsi E-Tense, riprendendo il nome di un prototipo della casa francese, e avrà un'autonomia di 450 km.

NO 4X4 Per chi vuole rimanere sul classico non mancheranno proposte a benzina e a gasolio. Il tre cilindri 1.2 Puretech verrà declinato in varianti di potenza che oscilleranno tra i 110 e i 150 cavalli, mentre sul fronte diesel, al posto del 1.6 BluHDi, troveremo il nuovo 1.5 litri turbo di PSA. E' prevista anche una variante pepata del nuovo SUV DS che beneficerà del 1.6 THP. Il cambio? Manuale o automatico (EAT6 se non addirittura il nuovo a 8 rapporti). Chi va in montagna dovrà accontentarsi del Grip Control: anche qui, come su 2008, 3008 e C3 Aircross, niente trazione integrale.    


TAGS: foto ds ds automobiles ds3 crossback salone di parigi 2018 parigi 2018 ds parigi 2018