Pubblicato il 06/09/20

3X1 Brabham ha rivelato la terza variante dell’hypercar BT62R, un’auto ad altissime prestazioni che si va ad aggiungere alle versioni Ultimate Track e Competition. Una supersportiva dal design graffiante, con forme taglienti e acuminate pensata per la pista, ma omologata anche per la strada. Brabham BT62R a livello estetico non si differenzia molto dalle gemelle BT62 Ultimate Track e Competition, gli unici cambiamenti riguardano lo splitter anteriore, il diffusore posteriore e il nuovo air-scoop sul tetto. Anche lo spoiler di coda è stato riprogettato ed è ora idoneo per la circolazione su strade pubbliche. In merito alla nuova BT62R, il Costruttore ha dichiarato: “(Quest’auto) mantiene inalterate le incredibili doti dinamiche di un'auto da corsa - accelerazione, decelerazione e agilità - combinandole con il comfort di un'auto stradale”.

LA TECNICA Telaio e buona parte delle soluzioni aerodinamiche di Brabham BT62R arrivano direttamente dalla Ultimate Track e dalla Competition. L'auto utilizza inoltre la stessa scocca in fibra di carbonio delle varianti da pista, ma con alcune sostanziali modifiche, che ne migliorano il comportamento su strada. BT62R è spinta da un V8 aspirato da 5,4 litri identico in tutto e per tutto alle due versioni citate poc’anzi (qui il sound del V8), ma con mappatura leggermente rivista. Il motore sviluppa così 710 CV di potenza e una coppia di 667 Nm ed è abbinato a un cambio sequenziale a sei velocità. Brabham BT62R è offerta in due diverse versioni, ribattezzate Signature e Celebration Series. Quest’ultima si distingue per le sue speciali livree da corsa, che celebrano le 35 vittorie del marchio in Formula 1.

Brabham BT62R: vista laterale

INTERNI E PREZZI In abitacolo largo uso di materiali pregiati, i clienti potranno infatti scegliere fra sedili sportivi in carbonio rivestiti in pelle o in alternativa in Alcantara con cuciture a contrasto. Nuovo il sistema di climatizzazione e il display digitale di bordo, che include fra l’altro una telecamera posteriore. Mentre le gemelle Ultimate Track e Competition sono proposte in Gran Bretagna con prezzi che vanno rispettivamente dal milione di sterline della prima, alle 750.000 sterline della seconda, nuova Brabham BT62R è in vendita a partire da 1.250.000 sterline (circa 1.405.000 euro). Le consegne dei primi esemplari inizieranno, salvo imprevisti, nelle settimane a venire.


TAGS: hypercar brabham Brabham BT62R