Anteprima

Aston Martin Vanquish, nuove immagini e video


Avatar di Luca Cereda , il 20/06/12

9 anni fa - Ecco com'è la nuova coupé Aston Martin

Prime immagini ufficiali della nuova supercar di Gaydon. L'Aston Martin Vanquish sarà esposta in anteprima al prossimo salone di Parigi

SCAPPATA Sarà l’Aston del centenario, l’Aston Martin Vanquish che arriverà nel 2013, giusto in tempo per spegnere le candeline sulla torta. E, di fatto, prenderà il posto della DBS. Nel design, però, l’Aston ventura si ispira tanto alla One-77, oltre che al prototipo AM 310 che l’ha anticipata. Lo possiamo constatare in queste prime immagini ufficiali che, superate le difese del quartier generale di Gaydon, sono scappate nel web.

VEDI ANCHE

MOSTRA IL FIANCO Stilisticamente parlando, tra i segni particolari dell’Aston Martin Vanquish c’è senza dubbio la fiancata, che sfoggia una netta nervatura all’altezza della presa d’aria laterale e una profonda svasatura nella parte bassa della portiera. Si ispira alla One-77, dicevamo, e lo fa anche per quanto concerne gli interni. A tal proposito, probabilmente i clienti potranno scegliere tra un abitacolo a due posti secchi oppure in configurazione 2+2.

QUALCHE NUMERO Sottopelle pulsa invece un V12 6 litri da 565 cavalli e 620 Nm di coppia grazie al quale l’Aston Martin Vanquish accelererà da 0-100 km/h in soli 4,1 secondi, potendo poi toccare una velocità massima di 295 km/h. Rispetto alla DBS si annuncia più spaziosa, e con un bagagliaio sensibilmente più capiente (arriva a 368 litri dichiarati), mentre rispetto alla One-77 sensibilmente migliorata quanto a rigidità torsionale (nell’ordine del 25% in più) grazie al ricorso a pannelli in fibra di carbonio.


Pubblicato da Luca Cereda, 20/06/2012
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox