Autore:
Luca Cereda

STRETCHING 35 centimetri fanno la differenza tra un'auto spaziosa e un piccolo pullmino, quale è il Citroen Berlingo 2018 XL: per tutti il Berlingo 7 posti. Lunga 4,75 metri (contro i 4,40 del Berlingo 5 posti), la multispazio francese nella sua versione a tre file permette di trasportare fino a sei passeggeri. Ma quando sveste i panni della corriera è un'auto versatile come poche, condita dal design Citroen, ora più marcato sul Berlingo per la cura dei dettagli e per l'innesto degli Airbump.

SI PIACE E' uno stile quasi suvveggiante, quello del nuovo Berlingo e la seduta, alta e dominante, ti cala proprio in quell'universo. Salire e scendere, però, è molto più facile che su un SUV grazie all'ampia apertura delle porte, ingresso di un abitacolo piuttosto rifinito, dove troviamo richiami alla Cactus, ad esempio la cinghia che rifinisce il vano portaguanti davanti al passeggero, ma anche piacevoli contrasti cromatici sul rivestimento dei sedili e diversi inserti a effetto alluminio. Sciccherie che, una volta, le auto di estrazione commerciale potevano solo sognarsi.

TRASFORMISTA Ho perso il conto dei vani portaoggetti: spuntano persino sotto i piedi del passeggero anteriore, sopra la testa dei passeggeri posteriori, nella plafoniera aprendo ripostigli in ogni zona dell'auto. Saranno quasi 200 litri, divisi in scomparti lillipuziani, che vanno ad aggiungersi a quelli del bagagliaio, variabile da un minimo di 850 a un massimo di quasi 2700 in questa versione lunga del Berlingo. Numeri a parte, si tratta di volumi molto sfruttabili; ripiegare i sedili del Berlingo è facile e veloce grazie alla panca posteriore a scomparsa con tre sedute individuali (di serie sull'esemplare in prova). Ribaltando la selleria si ottiene un piano di carico piatto che, sul Berlingo XL, permette di infilare colli lunghi fino a oltre tre metri.

BUENA VISTA I centimetri in più vanno però gestiti nel traffico e negli spazi stretti: no panic! Sensori e telecamera con visuale a 360° (ahimé entrambi opzionali) mi vengono in aiuto in manovra, al pari della visibilità generosa di cui si gode al volante del Berlingo. La guida non è poi così diversa dal solito. Una volta abituatisi al pedale della frizione, piuttosto muscoloso nel ritorno, solo al rollio (inevitabile per un mezzo con queste forme) e allo sterzo (non molto progressivo) si deve fare la tara.

IL MOTORE L'assetto comunque non rende il Berlingo ciondolone e, ove consentito, è concesso di spingere. Certo, il 1.5 Blue HDi da 100 cv fa quello che può e il meglio lo dà in città, con la sua spinta ai bassi. Alla voce consumi si difende bene: nonostante la mole da muovere e soprattutto l'aerodinamica poco favorevole questo diesel mi ha garantito percorrenze medie di 14 km/litro. Dovendo viaggiare spessa a pieno carico, però, punterei certamente sulla versione più potente, da 130 cv, per evitare affanni.

IN VIAGGIO Sulle lunghe tratte, bene la sicurezza - sono 19 le tecnologie di aiuto alla guida e vanno dallo Head up Display a colori all’Active Safety Brake, dal cruise control adattativo al mantenimento di corsia, fino al riconoscimento dei cartelli stradali e dei limiti di velocità – meno l'acustica, sensibile ai fruscii aerodinamici, amplificati dalla carrozzeria scatoliforme. Quanto a molleggio, il nuovo Berlingo non tradisce il comfort Citroen, a fronte di un prezzo che, inevitabilmente, risente dei miglioramenti su tutti i fronti dei quali ha beneficiato quest'ultima generazione. Un Citroen Berlingo XL Blue HDi 100 in allestimento Feel parte da 24.350 euro. Allestito come l'esemplare in prova (con i sette posti e una lunga serie di optional che trovate sotto) costa 29.570 euro.
 

LISTA OPTIONAL:

  • 2 sedili individuali in terza fila estraibili

  • Cerchi in lega 16’’ Starlit

  • Advanced Grip Control

  • Presa 230V - Ricarica mobile wireless - Console centrale alta

  • Rete ferma bagagli verticale

  • Sedile Conducente e Passeggero Riscaldabili

  • City Park 2 (Park Assist, Retrovisori esterni ripiegabili e riscaldabili elettricamente, Top Rear Vision, Sorveglianza dell'angolo morto, Sensori di parcheggio anteriori e posteriori)

  • Specchietto sorveglianza bambini

  • Citroën Connect Box

  • Volante in pelle con comandi integrati

  • Retrovisore interno elettrocromatico

  • Citroën Connect Nav Dab con touchscreen capacitivo da 8'' e Mirror screen

  • Keyless Access

  • Pack Safety Plus (Extended traffic sign recognition - Driver attention assist - Pack visibilità + High Beam Assist )


TAGS: citroën citroën berlingo