Autore:
Giulia Fermani

A PROVA DI SASSO Tra gli accessori più richiesti dai proprietari di maxi enduro stradali (e crossover in genere) ci sono quelli per la protezione del motore, spesso a rischio a causa dei terreni sterrati su cui ci si avventura con questi tipi di motociclette. Il produttore aftermarket Kappa, in quest’ottica, ha aggiunto alla sua gamma di accessori per la personalizzazione KPR, una linea di copriradiatori in acciaio inox che ben si adattano a diversi modelli di moto.

RADIATOR PROTECTOR Se in garage avete una moto che senza batter ciglio vi accompagna passando dalla strada battuta allo sterrato conoscete bene l’importanza di aggiungere una protezione per il radiatore, qualora l’allestimento di serie non la prevedesse. La proposta di Kappa, che si va ad affiancare alla linea di paramotori e paracoppa già a catalogo, è una robusta rete in acciaio inox, verniciata in nero, per garantire la migliore protezione dalla corrosione. La trama a rete, poi, garantisce sempre un adeguato passaggio dell’aria, particolarmente importante nella guida offroad dove si procede spesso a velocità ridotte. I modelli attualmente in commercio sono dieci ma, promette Kappa, la gamma verrà ampliata in tempi brevi per vestire il maggior numero possibile di moto.  Il lisitno prezzi parte da 39 fino a 105 euro a seconda del modello.

 

MODELLI ATTUALMENTE A CATALOGO:

KPR2122   YAMAHA MT-09 850 Tracer (15 > 16)

KPR2126   YAMAHA XSR 700 (16)

KPR1146   HONDA NC750X (2016)

KPR3105   SUZUKI DL 1000 V-Strom (14 > 15)

KPR4114   KAWASAKI Versys 650 (15 > 16)

KPR5108   BMW R 1200 GS (13 > 15) / BMW R 1200 GS Adventure (14 > 15)

KPR5119   BMW S 1000 XR (15)

KPR4706   DUCATI Multistrada 1200 (15)

KPR7407   DUCATI Scrambler 800 (15)

KPR7408   DUCATI Multistrada Enduro 1200 (2016)

 

 


TAGS: crossover kappa sport-tourer Kappa radiator protector KPR KPR radiator protector maxi-enduro protezione radiatore