Autore:
Paolo Sardi

DI BENE IN MEGLIO La Yamaha FZ8 è ancora un modello fresco e attuale, che certo non ha bisogno di un restyling per mantenere un posto al sole nel segmento delle naked. Nonostante ciò, a Iwata hanno deciso di introdurre con il nuovo model year alcune importanti migliorie, per rendere la loro proposta più appetibile, grazie a un look seducente e alla promessa di una maggior efficacia nella guida.

NEL BLU, DIPINTA DI BLU Visto che l'occhio vuole la sua parte, partiamo da quel che si nota a prima vista, cominciando dalla nuova colorazione Race Blue Series, che vede il Blue Yamaha di alcuni dettagli (come il coperchio della testa e i cerchi) andare a braccetto con il Matt Gray. Quest'ultimo colore resta in listino anche senza dettagli blu, assieme ai classici e confermatissimi biano e nero. Tutti gli esemplari della Yamaha FZ8 MY 2013 hanno poi gli indicatori di direzione con il trasparente bianco e guadagnano un nuovo terminale di scarico dall'aspetto più curato che in passato. La novità più importante è però la presensa sulla edizione 2013 di nuove sospensioni regolabili.


TAGS: eicma 2012 intermot 2012 yamaha fz8 my 2013 deltabox