Autore:
Danilo Chissalè

ODIOSE Le scivolate, low side, perdite di aderenza o, in maniera più colorita, anteriorate sono lo spauracchio di ogni motociclista. Alzi la mano chi almeno una volta non si è imbattuto in questa situazione irrigidendosi dalla punta dei capelli fino al mignolino. Bosch sta mettendo a punto un sistema che vi farà dimenticare quei terrificanti istanti, ecco come funziona.

A RAZZO La tecnologia utilizzata è simile a quella utilizzata dagli astronauti per muoversi in assenza di gravità, o dai razzi per contrastare la forza di gravità. Grazie ad un sensore collegato alla piattaforma inerziale viene attivato un “razzo” contenente del gas pressurizzato che contrasterà la caduta della moto, permettendo al motociclista di riacquisire il controllo del mezzo.

MONO USO Meraviglio, strabiliante, brava Bosch! Ma una volta utilizzato? Al momento il sistema è progettato per una sola attivazione, stesso concetto degli air bag, ma non è da escludere che in futuro si potrà porre rimedio a questo piccolo inconveniente. Io la possibilità di giocarmi un jolly non la rifiuterei, voi cosa ne pensate?


TAGS: