Autore:
Simone Dellisanti

MERCEDES AL TOP Nico Rosberg, il pilota tedesco della Mercedes AMG F1 ha concluso le seconde prove libere del Gran Premio degli Stati Uniti con il primo crono della classifica cronometrata, seguito dalla Red Bull di Ricciardo a due decimi di secondo. Il pilota italo australiano è riuscito a inserirsi tra le due Mercedes battendo il campione del mondo Lewis Hamilton di un decimo di secondo che, alla fine delle FP2, si è dovuto accontentare della terza posizione

TOP TEN Autore di una prestazione migliore, rispetto a quella messa in pista nella FP1, è stato Sebastian Vettel. Il pilota della Ferrari al termine della sessione è riuscito a far suo il quarto crono, posizionando la sua Rossa davanti alla Red Bull di Max Verstappen, in quinta posizione.  Poco distante in sesta e settima posizione troviamo le due Force India di Nico Hulkenberg e di Sergio Perez, seguiti dal duo McLaren, Jenson Button (8°) e Fernando Alonso (9°). Kimi Raikkonen, con la seconda Ferrari completa la top ten.

 

CLASSIFICA CRONO FP2

1) Nico Rosberg 1: 37,358 33

2) Daniel Ricciardo 1: 37,552 + 0.194s 33

3) Lewis Hamilton 1: 37,649 + 0.291s 32

4) Sebastian Vettel 1: 38,178 + 0.820s 35

5) Max Verstappen 1: 38,258 + 0.900s 27

6) Nico Hulkenberg 1: 38,508 + 1.150s 32

7) Sergio Perez 1: 38,568 + 1.210s 31

8) Jenson Button 1: 38,713 + 1.355s 29

9) Fernando Alonso 1: 38,801 + 1.443s 30

10) Kimi Raikkonen 1: 38,865 + 1.507s 31


TAGS: ferrari mercedes vettel f1 2016 Raikkonen Hamilton rosberg f1 gp america circuito austin ricciardo verstappen redbull