Autore:
Giulia Fermani

NEVER STOP CHALLENGING Quella per il cinema è una passione che ha richiamato moltissime persone all'Auditorium Parco della Musica dal 16 al 24 ottobre 2015, in occasione Festa del Cinema di Roma 2015. Mazda, dal canto suo non ha disertato l'appuntamento, confermandosi per il terzo anno consecutivo Sponsor Ufficiale della kermesse capitolina. Per l’occasione la Casa giapponese non si è risparmiata, portando al Festival la nuova e apprezzatissima MX-5 e organizzando una serie di attività per il pubblico.

MAZDA CINEMA HALL Nel Villaggio del Cinema, a fianco di una grande sala con ben 1000 posti, è stata inaugurata una "saletta" riservata unicamente a due spettatori. Sto parlando della MX-5 Cinema Hall, una particolare interpretazione della Roadster best-seller giapponese, sul cui parabrezza sono state mostrate in anteprima le immagini del film di Steven Spielberg “Il ponte delle spie”, che arriverà nei cinema dal 17 dicembre.

MAZDA LOUNGE All’interno del Villaggio della Festa e, più in particolare, della zona Lounge, oltre a godere della vista della nuova Mazda MX-5 e a farsi un’idea della passione di guida che può regalare la Roadster nipponica, è stato possibile immergersi nelle tradizioni giapponesi nel Sake Bar, allestito in collaborazione con Gambero Rosso. Qui un Barman d’eccezione come Pino Mondello ha offerto una degustazione gratuita dell’esotico vino di riso.

UNCONVENTIONAL DNA Un esemplare della nuova MX-5 ha anche fatto parte della ricostruzione del set di una scena clou di "Kill Bill", capolavoro di Quentin Tarantino, dove i visitatori - dopo aver indossato gli abiti di scena - si sono calati nella sequenza del film, ripresi dal ben 64 telecamere. 


TAGS: roadster mazda roma festa del cinema Mazda Cinema Hall