FIFTY-FIFTY Con 4.800 euro si può andare in concessionaria, prendere una Fiat Punto nuova e portarsela a casa. E per due anni tenersela grazie a una promozione che consente, di fatto, di pagare la Punto a metà prezzo - il 50% di 9.600 euro – senza avviare alcun finanziamento per il resto della cifra.

E POI? A quel punto bisogna decidere cosa farne dopo i due anni: tenersi la Punto oppure no. Nel primo caso occorrerà pagare il “Valore Garantito Futuro”, ovvero gli altri 4.800 euro, che possono essere rifinanziati alle condizioni di mercato vigenti. Il totale non è un “prezzaccio”, considerando le alternative nel mercato concorrente o delle kilometro zero. Il vantaggio per il cliente sta piuttosto nella “tempistica”, potendo accedere all’auto a un prezzo basso e prendersi due anni per mettere da parte il resto della cifra. Per la cronaca, La Punto in questione è una 1.2 da 69 cv omologata Euro 6.

IL PUNTO SULLA PUNTO Nel frattempo, però, dovrebbe uscire anche la Fiat Punto di quarta generazione. L’anno buono dovrebbe essere il prossimo (2017), mentre la base la stessa della Tipo, la piattaforma small-Wide (LWB). Oltre alla base tecnica, anche la filosofia della nuova Punto dovrebbe ricalcare quella della Tipo. Ovvero quella di una world-car che punterà forte sul rapporto contenuti/prezzo. 


TAGS: fiat punto fiat punto 4.800 euro fiat punto ufo fiat punto ultra fotonica offerta. fiat punto promozione fiat punto leasing superrottamazione fiat punto ufo robot