Autore:
Luca Cereda

PROSSIMAMENTE Finisce ora un’attesa durata settimane, scandite da teaser a spizzichi e bocconi. A Parigi, la Suzuki S-Cross ha dismesso il velo per mostrare cosa si cela dietro a un progetto i cui sviluppi si dovrebbero concretizzare entro il 2013: il modello di serie derivato da questa concept sarà ultimato entro i e lanciato in Europa gli ultimi dell’anno prossimo. E sarà il primo atto di un’offensiva che - a detta della Casa - vedrà il costruttore sfornare un nuovo modello all’anno.

TAGLIA C La notizia è che, contrariamente a quanto ipotizzato, il modello derivato dalla Suzuki S-Cross non rimpiazzarà la SX4, ma la affiancherà. Come variante più sportiva, presumibilmente, visto il look dinamico del prototipo – chiaramente inquadrato nel segmento C – che arriva a Parigi con un muso molto pronunciato, cerchi da 20’’ aggressivi e una fanaleria full led. E al posto dei convenzionali retrovisori, sottilissime appendici con integrate delle telecamerine. Quanto alla trazione, il modello di produzione offrirà certamente la 4x4: non si sa ancora se di serie oppure optional.


TAGS: suzuki s-cross concept