Autore:
Luca Cereda

AD HOC Si chiama “Chicane” questa Rolls Royce Phantom dagli effetti speciali, ma la parola chiave per far scattare la magia è un’altra: Bespoke. Ovvero il nome del braccio della Casa britannica addetto alle personalizzazioni dei modelli Rolls, vera e propria gallina dalle uova d’oro da cui nascono limo da mille e una notte. E anche di più.

MEDIO ORIENTE E RUSSIA Così quando arriva una richiesta particolare da una qualsiasi parte del mondo, in Rolls Royce c’è un team dedicato pronto a mettersi in moto. Un team che ha risposto “presente” anche quando all’altro capo della cornetta c’era il concessionario di Dubai che ha commissionato questa Phantom Coupé Chicane, dalla livrea nero opaco-grigio canna di fucile e i cerchi in lega bruniti. Senza dimenticare gli interni, resi unici dalle immancabili placchette sberluccicose e caratterizzate da un mix di rivestimenti in pelle rossa e modanature in fibra di carbonio o a effetto piano black. Il reparto Bespoke ha anche realizzato la collezione “10 Years Rolls Royce Moscow” dei modelli Ghost e Phantom per celebrare i 10 anni di presenza della Casa in Russia.


TAGS: rolls royce phantom coupé