Autore:
Marco Congiu

ARRIVA NEL 2018 Dopo la nuova Volkswagen Polo e la nuova Seat Ibiza, è più che lecito aspettarsi la nuova Skoda Fabia nel 2018. La Segmento B del marchio della Repubblica Ceca giungerà così alla sua quarta generazione, andando a condividere a mani basse lo sviluppo tecnologico del gruppo Volkswagen con Polo e Ibiza

PIATTAFORMA CONDIVISA E proprio con nuova Ibiza e nuova Polo la Skoda Fabia 2018 mutuerà la piattaforma MQBA0, progettata da Volkswagen per le sue Segmento B. Questo vuol dire che, verosimilmente, si conoscono già le motorizzazioni della nuova Fabia, che dovrebbe equipaggiare motori a 3 e 4 cilindri, con con potenze comprese tra i 65 ed i 115 CV, con unità da 1.0 litro e 1.6 litri divisi tra benzina e Diesel.

LINEA PERSONALE La nuova Skoda Fabia non dovrebbe discostarsi troppo dalle ultime creazioni ella casa di Mlada Boleslav, come Kodiaq e Karoq. La mascherina frontale di dimensioni considerevoli dovrebbe essere il punto forte dell'auto, con una fanaleria simile a quella vista su Superb. Gli interni dovrebbero essere razionali ma ben realizzati, come la casa ci ha abituato a vedere, con la plancia dominata da un display da oltre 8” nelle versioni più accessoriate.

RITORNA LA RS? Gli appassionati delle versioni sportive dovrebbero essere accontentati dall'arrivo di una nuova Skoda Fabia RS. L'allestimento pepato è mancato alla terza generazione, ma non dovrebbe mancare invece con la quarta.


TAGS: skoda fabia skoda nuova skoda fabia 2018