Autore:
Redazione

ARRIVA NEL 2018 Dopo la nuova Volkswagen Polo e la nuova Seat Ibiza, è più che lecito aspettarsi la nuova Skoda Fabia nel 2018. Ma è solo un restyling, quello che vi mostriamo dallo stand Skoda al Salone di Ginevra 2018 e poi in concessionaria in estate. L'aggiornamento riguarda sia la berlina, sia la wagon, entrambe attese sul palco della kermesse elvetica.

SGUARDO INTENSO Il restyling però ha una certa sostanza e si esprime soprattutto nel frontale. Per i fari, ma anche per le luci di coda, arrivano i LED a illuminare lo sguardo della Skoda Fabia 2018, che arriva ora fino a quota 18'' come misura di cerchi (in versione a 5 porte).

NIENTE PIU' DIESEL Negli interni si rinnova il catalogo dei rivestimenti e si aggiorna la strumentazione, mentre sotto il cofano troveremo solo motori a benzina. Addio diesel, anche sulla wagon: l'1.0 aspirato, da 65 e 75 cv, e il mille TSI da 95 e 110 (con filtro antiparticolato, come sulla Up! GTI) saranno le uniche opzioni.

PIU' TECNOLOGICA Con il restyling dell'auto si aggiorna anche l'equipaggiamento della nuova Skoda Fabia, soprattutto alla voce “guida assistita”. Blind Spot Detection, Rear Traffic Alert e Light Assist (il funzionamento automatico degli abbaglianti) entrano in gioco, insieme a un upgrade del sistema multimediale con schermo da 6,5 e centralina SmartLink+ per un'integrazione più completa con lo smartphone.


TAGS: skoda fabia skoda nuova skoda fabia 2018 salone di ginevra 2018 skoda ginevra 2018 ginevra 2018