Autore:
Luca Cereda

N ANTICIPO Eccola qui, la nuova Peugeot 508 che uscirà nelle concessionarie a settembre 2018 in versione berlina – mentre probabilmente dovremo aspettare il 2019 per la SW. Le prime foto ufficiali sono comparse online stamattina mostrando per la prima volta gli esterni e gli interni dell'auto, profondamente rinnovata in quest'ultima generazione, che punta su un look quasi da fastback (o coupé a 5 porte, se preferite).

C'E' ANCHE SPORTIVA Al salone di Ginevra 2018 la vedremo da vicino. Complice una fanaleria (anche full LED) dai tratti felini e una firma luminosa distintiva (merito soprattutto delle luci diurne a LED opalescenti), il frontale della nuova Peugeot 508 2018 appare molto aggressivo e sfoggia due differenti mascherine a seconda della versione: quella a matrice è riservata alla 508 GT, che si presume essere una più sportiveggiante nel look e più prestazionale quanto a motori. Segni particolari, tra gli altri, anche il doppio scarico cromato, cerchi dedicati e le calotte specchi scure.

LE DIMENSIONI Fa molto effetto anche il posteriore, tracciato da una fascia in nero lucido che racchiude, agli estremi, luci full LED a effetto 3D. E' un vezzo da auto di segmento superiore la finestratura senza cornici, ma sono le nuove proporzioni a rendere la nuova Peugeot 508 molto più sportiva che in passato: è alta solo 1,40 metri (-6 cm), mentre in lunghezza raggiunge i 4,75 metri. Per essere più sexy si è accorciata non poco (-8 centimetri), ma senza penalizzare troppo il passo, che ha perso solo 2,4 centimetri. Buona la capacità dichiarata del bagagliaio: 487 litri.

INTERNI Un netto salto di qualità lo hanno fatto anche gli interni, che confermano come la berlina francese intenda insidiare la clientela del segmento premium. Con rivestimenti di pregio (pelle in pieno fiore o nappa, finiture in alluminio satinato, lacca nera, Alcantara, legno vero) e un design che riprende quello inaugurato dalla 3008, con pulsanti a mo' di pianoforte. E poi c'è l'i-Cockpit di ultima generazione: un posto guida caratterizzato da un volante piccolo, uno schermo touchscreen da 10'' per l'infotainment e la strumentazione digitale configurabile da 12,3 pollici. Per la prima volta sarà disponibile anche la ricarica a induzione dello smartphone.

MOTORI La gamma motori apre il listino del diesel con il nuovo 1.5 BlueHDi da 150 cv abbinabile a un cambio manuale a 6 marce o all'automatico a 8 rapporti, arrivando fino ai 2.0 litri di cilindrata con potenze da 160 e 180 cv (solo in configurazione automatica). E' possibile anche sceglierla a benzina: con il 1.6 Puretech da 180 o 225 cv, abbinato solo al cambio automatico a 8 rapporti. Per il futuro corrono voci di una 508 ibrida, che potrebbe, proprio grazie all'aiuto dell'elettrico, essere l'unica a trazione integrale.

ADAS La lista degli aiuti elettronici alla guida disponibili è lunga. A partire dal Night Vision (una termocamera che permette di vedere persone e gli animali presenti sulla strada), passando per il cruise control con funzione stop&go e mantenimento del veicolo in corsia (Lane Positioning Assist), per la frenata automatica (fino a 140 km/h) con monitoraggio della distanza dal veicolo che precede, per il sistema che corregge l'uscita involontaria dalla carreggiata fino al sistema attivo di monitoraggio dell'angolo cieco. Nel mezzo se ne aggiungono altri, senza dimenticare le tecnologie di assistenza al parcheggio, come la telecamera con visione a 360° e il Park Assist capace di gestire autonomamente sterzo, accelerazione e freno.

 


TAGS: nuova peugeot 508 peugeot 508 2018 ginevra 2018 uscita nuova peugeot 508 quando esce la nuova peugeot 508 nuova peugeot 508 berlina nuova peugeot 508 2018 nuova peugeot 508 berlina 2018 nuova peugeot 508 sw 2018 nuova 508 2018 uscita nuova peugeot 508 Peugeot Ginevra 2018