Autore:
Marco Congiu

MERCATO CINESE La Cina è il vero motore trainante del mercato dell'auto. A Pechino e dintorni, abbandonata la bicicletta e scoperto il fascino del lusso, si è aperta la corsa ad accaparrarsi i marchi più lussuosi ed opulenti che ogni settore potesse offrire, automobili su tutte. Qui moltissime aziende fanno fortune milionarie, e la Cina rappresenta per certi versi il vero volano economico dell'automotive. Non deve sorprendere, quindi, se viene dedicato tanto spazio alla Jeep Commander e Grand Commander.

FOTO SPIA Queste immagini della nuova Jeep Commander e Grand Commander sono da poco trapelate in rete. Il SUV è atteso al debutto vero e proprio al Salone dell'Auto di Pechino del prossimo aprile, ad un prezzo di partenza vicino ai 250.000 yuan, verosimilmente meno di 40.000 euro.

MOTORI E DIMENSIONI La Jeep Grand Commander ha dimensioni da SUV full-size: 4,87 metri di lunghezza per 1,89 di larghezza e 1,73 di altezza, forte di un passo di 2,8 metri necessario per ospitare sette persone. La motorizzazione dovrebbe essere inedita, con il 2.0 litri turbo da 270 CV e 400 Nm di coppia derivato dalla Jeep Wrangler.


TAGS: jeep grand cherokee jeep jeep commander jeep renegade nuova jeep grand cherokee jeep grand commander nuova jeep commander nuova jeep grand commander jeep commander 2018 nuova jeep grand commander 2018 jeer cherokee nuova jeep renegade nuova jeep cherokee