Autore:
Luca Cereda

C'E' SEMPRE UNA PRIMA VOLTA Se una Morgan è speciale già di suo, questa Morgan SP1 lo è ancora di più. E’ la prima Special Project (di qui la sigla SP1) della Casa britannica, frutto del lavoro di un team dedicato che, prendendo ispirazione da una concept di qualche anno fa (la Morgan LifeCar) ha plasmato questo modello con carrozzeria in alluminio assemblata a mano. E non è tutto.

METALLO E LEGNO La Morgan SP1, svelata in anteprima al Salon Privé – il concorso di eleganza che si è tenuto lo scorso 3 settembre a Londra – si distingue anche per gli interni personalizzati ad-hoc. Dove troviamo un mix di superfici in metallo, di diverse tipologie di legno, rivestimenti in pelle ma anche un sistema di infotainment montato al tetto realizzato tramite un iPad.  A spingere la Morgan SP1 ci pensa un V6 3.7 litri di origine Ford con uno scarico dedicato ed un sistema di gestione appositamente calibrato.


TAGS: morgan sp1 salon privé londra