Autore:
Massimo Grassi

PRIMA SPECIALE La Lancia Ypsilon approfitta dell’edizione 2016 del Fuorisalone per presentare la prima serie speciale della nuova generazione, lanciata lo scorso settembre. Si chiama “Ypsilon Mya” e, come già successo per le più di 30 edizioni speciali lanciate nel corso degli anni, si presenta con contenuti dedicati che puntano molto sull’eleganza e strizzano l’occhio al pubblico femminile.

ELEGANZA IN GRIGIO I contenuti dedicati per la Lancia Ypsilon Mya partono dall’esterno, con 2 tinte speciali per la carrozzeria, entrambe sul tono del grigio: Grigio Ardesia o Grigio Lunare. Completano la caratterizzazione dell’esterno i cerchi in lega diamantati e inserti satinati (calotte specchietti, loghi, profili griglia anteriore e maniglie porta).

ALCANTARA E DENIM All’interno della nuova Lancia Ypsilon Mya si trovano abbinati 2 tessuti che solitamente non viaggiano assieme: Alcantara e Denim. Il primo è utilizzato per seduta e schienale dei sedili, mentre il secondo ricopre i fianchetti. Nuove sono anche le cinture di sicurezza bicolore e le cuciture a contrasto per i sedili. A concludere la lista di novità all’interno sono i tappetini in velluto black e la tinta blue per pannelli porta e cruscotto.

NOVITA’ PER PRIMAVERA In arrivo nelle concessionarie per il prossimo weekend, la nuova Lancia Ypsilon Mya sarà disponibile con dotazione di serie che comprende sensori di parcheggio posteriori, impianto di infotainment UconnectTM 5”, volante e cuffia del cambio in pelle, specchietti a regolazione elettrica, vetri posteriori oscurati, scarico cromato cerchi in lega da 15”. Le motorizzazioni disponibili (tutte Euro 6) saranno il benzina 1.2 da 69 cv, il turbodiesel 1.3 Multijet II da 95 cv e gli Ecochic 1.2 gpl da 69 cv e 0.9 TwinAir Turbo Metano 80 cv. Il prezzo d'attacco è fissato a 11.200 euro (1.2 benzina 69 cv).


TAGS: lancia lancia ypsilon versioni speciali Lancia Ypsilon Mya