Autore:
Luca Cereda

Non c’è solo la Wrangler a celebrare il Moab 2013. Come annunciato dai teaser, anche la Grand Cherokee prenderà parte alla kermesse con un’inedita versione chiamata Jeep Grand Cherokee Trailhawk Diesel. Per lei una vistosa livrea orange e un motore EcoDiesel V6. Ovviamente, la base è il Grand Cherokee 2014.

Su questa sono state aggiunte diverse customizzazioni. A partire dalle gomme tassellate griffate Mickey Thompson montate sui cerchi da 17’’ della Wrangler Rubicon, passando per una serie di componenti derivanti direttamente dal garage SRT, tra cui il paraurti e il cofano. La protezione sottoporta appartiene invece al catalogo Mopar. Anche i parafanghi e le protezioni sottoscocca sono special guest. Tra le modifiche alla carrozzeria si segnalano i passaruota svasati.