Autore:
Paolo Sardi

TUTTO COME ALLORA Giusto quarant'anni fa Graham Nearn, allora proprietario della Catheram, acquistava dal celebre Colin Chapman, padre della Lotus, i diritti per continuare la produzione della Seven. Da allora in Catheram non hanno mai smesso di credere in quel progetto, affinandolo ma mantenendolo il più fedele possibile all'idea origanaria, che vuole che la leggerezza sia il primo requisito per un'auto sportiva e divertente.

SOLO PER POCHI Proprio per celebrare la ricorrenza alla Catheram hanno deciso di dare vita a una serie spaciale, non a caso battezzata "40 Years of Catheram" e tirata esattamente in 40 esemplari. In pratica, i primi 40 clienti che sottoscrivo un contratto dall'8 di maggio ricevono, compresa nel prezzo, una personalizzazione del valore di varie migliaia di sterline. Gli esemplari 40YOC adottano un telaio grigio, proprio come le vecchie Seven marchiate Lotus, e lo stesso grigio va poi a movimentare la livrea rosso rubino della carrozzeria, sotto forma di stripes e scritte. Altri segni distintivi delle Catheram "40 Years of Catheram" Special Edition sono i sedili in pelle con piping grigio, la plancia rivestita a sua volta in pelle grigia, la targhetta identificativa, gli inediti cerchi da 15" gommati Avon ZV3 e la chiave di avviamento con l'immancabile 7.